Home Slide Show Prima pagina

In carcere l’uomo che aveva danneggiato l’ingresso del comando dei carabinieri di Torrita dopo aver picchiato la fidanzata

È stato arrestato ed è finito in carcere, il 29enne che nei giorni scorsi a Torrita di Siena dopo aver picchiato la fidanzata l’aveva inseguita fino all’ingresso nella stazione dei carabinieri, dando poi in escandescenze. L’uomo ha preso a calci l’ingresso pedonale del comando e distrutto la cassetta della posta in ceramica e il videocitofono. L’inasprimento è stato deciso dal giudice di sorveglianza. Inizialmente era stato disposto l’allontanamento dalla casa familiare e dai luoghi frequentati dalla donna.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena