Imprenditrici agricole californiane in visita nelle aziende senesi per conoscere il vero made in Italy
8 Set, 2015
azienda agricola vigneto

Hanno visitato Siena e le sue aziende agricole per due intere giornate, le imprenditrici agricole californiane che sono state ricevute dal direttore di Coldiretti Siena Simone Solfanelli e dal suo vice Stefano Serafini insieme alla responsabile regionale di Coldiretti Donne Impresa, Maria Cristina Rocchi. Oggetto dell’incontro, un confronto sui temi dell’agricoltura e delle pari opportunità, dello sviluppo multifunzionale e dell’economia sostenibile. Il ruolo dell’imprenditoria femminile e l’organizzazione agricola nelle aziende senesi è stato l’oggetto dello scambio interculturale. Nell’occasione è stato presentato il libro didattico bilingue (italiano inglese) “La tosatura delle pecore – The Shearing of the Sheep” scritto da Luisa Moschilli, allevatrice americana ormai trapiantata da tempo in Toscana, dedicato ai bambini. La delegazione di donne californiane ha visitato un caseificio e un’azienda agrituristica con ristorazione didattica. La visita è proseguita a Castellina in Chianti per scoprire l’allevamento e i sapori di Cinta Senese. Il tour si è concluso in una nota distilleria. Le donne californiane sono decise a conoscere il vero made in Italy per cui Coldiretti si batte ormai da anni. Nel loro paese, infatti, troppo spesso viene spacciato per italiano e ancor di più per toscano, ciò che italiano non è. Questo viaggio consentirà loro, una volta tornate a casa, di potersi difendere meglio dai tarocchi che invadono il mercato Usa e di fare acquisti più consapevoli.