Prima pagina

Imprenditore 80enne di San Gimignano arrestato per bancarotta fraudolenta

Riconosciuto colpevole dei reati di bancarotta fraudolenta e atti collegati in concorso e dovrà espiare cinque anni di reclusione. Nella mattinata di oggi, a San Gimignano, i Carabinieri della locale stazione, su ordinanza emessa dalla Procura generale della Repubblica presso la Corte d’Appello di Firenze, hanno arrestato un imprenditore 80enne condannato alla pena di 5 anni di reclusione per bancarotta fraudolenta e atti collegati in concorso, commessi nel 2004.
L’arrestato, dopo le formalità di rito, è stato associato presso casa reclusione di San Gimignano a disposizione autorità giudiziaria.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena