Calcio Home Slide Show Sport

Il Siena fatica ma piega il Grassina ed entra nei playoff (non succedeva da tre mesi)

Missione compiuta. Il Siena a distanza di tre mesi torna in zona playoff, strappando una sudatissima vittoria a Bagno a Ripoli, sul campo di un Grassina che comanda nel primo tempo (bravissimo Narduzzo in due-tre circostanze) ma cede nella ripresa alla stanchezza e alla panchina lunga di Gilardino. Gli ingressi di Guidone, Guberti e D’Iglio spostano completamente l’inerzia della gara, i bianconeri collezionano angoli a ripetizione e da corner arrivano i maggiori pericoli: Guarino e Farcas sfiorano il gol, De Angelis realizza l’1-0 su torre di Guidone. Subito dopo il Grassina sfiora il pari con Marzierli, che coglie la traversa da due passi, ed è Farcas, opponendosi a una conclusione di Marino, a salvare i tre punti che permettono di salire al quarto posto, alla pari con Pianese, Tiferno e San Donato, che ha battuto 3-1 il Badesse nell’altro recupero di giornata. Adesso sotto con la prossima, altro recupero domenica in casa con la Sangiovannese. Non ci sarà lo squalificato Mignani e Gilardino dovrà scegliere tra Ilari e Pavlak come 2002. Il primo non ha mai convinto, il secondo non ha mai giocato una partita in Italia.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena