Facebook Posts Home Slide Show Sport

Il Siena chiude il 2020 al primo posto: 0-0 col Follonica Gavorrano

Poteva andare meglio, se Nunes, Sare, Agnello e Gibilterra concretizzavano le loro occasioni, ma poteva andare peggio, se Mencagli non sbatteva contro il palo. Alla fine esce un pareggio che accontenta entrambi, il Follonica Gavorrano che conferma il momento buono, dieci punti nelle ultime quattro, e il Siena, che chiude l’anno solare al primo posto, se pur a pari merito col Cannara che però ne ha giocata una in più. “Quello di oggi è un punto guadagnato”, ha spiegato Alberto Gilardino. Gli ospiti hanno giocato meglio nel complesso, vincendo i duelli a centrocampo e sfiorando il gol in due occasioni, Mencagli ha prima preso il palo e poi lo ha sfiorato con un colpo di testa. Bianconeri non pervenuti nel primo tempo se non con una palla golosissima di Nunes su assist di Mignani, tiro debole e centrale nonostante la posizione favorevole. Va meglio l’ultimo quarto d’ora, dopo gli infortuni di Crocchianti e Nunes e l’uscita anche di Bani e Ruggeri: entrano Haruna, Schiavon, Martina e Gibilterra, che debutta dopo le 4 giornate di squalifica e spacca in due la gara: una sua palla non viene concretizzata da Sare prima e da Agnello poi, poi il n. 7 ci prova col sinistro, respinto dalla schiena di Bruni. L’ultima gara dell’anno regala così il primo pareggio della stagione, che basta per chiudere al 1° posto, visti i risultati delle altre squadre. Adesso pausa e si torna in campo il 6 gennaio, per la Befana, in trasferta a Badesse.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena