Il saluto del Comune agli Aquilotti del Siena Basket reduci dal torneo internazionale di Matera
27 Giu, 2016
Aquilotti siena basket in comune

Salutati, a Palazzo Berlinghieri, i giovani cestisti della formazione “Siena Basket”, reduci dal torneo internazionale “Minibasket in Piazza”, svoltosi a Matera dal 19 al 25 giugno dove hanno conquistato il 9° posto.

L’assessore allo sport Leonardo Tafani ha accolto i giovani, accompagnati da Sergio Battestin, responsabile provinciale del Minibasket e gli istruttori Marco Benocci, Paolo Falsetti e Filippo Papi, rappresentato da Carlo Piperno.Tafani, dopo essersi congratulato con la squadra, ha sottolineato il valore della collaborazione ormai rodata tra le realtà del basket cittadino S.S. Mens Sana 1871 e A.S.D. Virtus, le quali, per il terzo anno consecutivo, hanno unito le proprie forze e le rispettive rose della categoria “Aquilotti”: <<Con le vostre maglie bianconere avete rappresentato tutta la città e ciò rende onore alla proficua sinergia attivata tra le vostre società. Peccato che quest’anno l’A.S.D. Costone Siena non abbia potuto dare il proprio contributo per l’assenza, tra i suoi iscritti, di bambini nati nel 2005, ma siamo certi che in futuro anche loro potranno tornare a contribuire alla formazione di questa compagine cittadina>>.

I ringraziamenti ai giovani atleti sono giunti, in maniera corale, anche dal sindaco Bruno Valentini, dal Presidente della Polisportiva Mens Sana Antonio Saccone e dal consigliere della VIRTUS Fabio Fossi, che hanno elogiato i ragazzi per il risultato conseguito in un’esperienza formativa così importante, come hanno evidenziato gli stessi allenatori Marco Benocci e Paolo Falsetti. All’appuntamento sportivo, infatti, erano presenti ben 62 squadre provenienti dall’Europa e dall’America latina.

Il Comune ha sostenuto la trasferta con la fornitura delle divise da gioco, rigorosamente bianconere.

Questo l’elenco dei giovani sportivi: Gian Marco Gambelli, Alessandro Candela, Bernardo Tirinnanzi, Leonardo Morelli, Simone Brocco, Giacomo Fattorini, Duccio Becatti, Lorenzo Alfonsi, Micael Vecchiato, Marco Figus, Leandro Volpe, Tommaso Iannone, Gabriele Galiberti, Christian Bernini.