Prima pagina

Il rettore dell’Università di Siena in Vaticano per una conferenza sulla tutela dell’ambiente e sostenibilità

Il rettore dell’Università di Siena, Angelo Riccaboni, partecipa oggi in Vaticano alla conferenza sul cambiamento climatico e sullo sviluppo sostenibile, che vede riuniti presso la Casina Pio IV rappresentanti religiosi, rappresentanti del mondo universitario e scienziati.
“Protect The Earth, Dignify Humanity. The Moral Dimensions Of Climate Change And Sustainable Development” è il titolo della conferenza, che è stata aperta dal segretario generale dell’ONU Ban Ki Moon e che ha visto anche la partecipazione del Presidente della Repubblica Sergio Mattarella.
L’evento, organizzato dalla Pontificia Accademia delle Scienze, dalla Pontificia Accademia delle Scienze Sociali, da Sustainable Development Solutions Network e Religions for Peace, per la prima volta ha riunito insieme presso il Vaticano leader religiosi e scienziati per discutere sulla preservazione dell’ambiente, e attesta pubblicamente a livello internazionale il grande interesse della Chiesa per i temi legati alla sostenibilità e alla tutela della Terra a beneficio delle future generazioni, e per le implicazioni etiche dello sviluppo.
L’Università di Siena, che è capofila per il Mediterraneo della rete Sustainable Development Solutions Network, fondata da Jeffery Sachs – oggi tra gli scienziati promotori e relatori della conferenza in Vaticano – ha inserito il tema della sostenibilità tra le sue priorità strategiche per la programmazione delle didattica e della ricerca. La partecipazione del rettore Riccaboni alla conferenza in Vaticano si inserisce nelle attività che l’Ateneo porta avanti da anni in questo ambito.
La conferenza in Vaticano contribuisce fortemente a mobilitare l’attenzione dell’opinione pubblica internazionale sul cambiamento climatico, mentre è forte, anche nel mondo scientifico, l’attesa per l’enciclica di Papa Francesco sulla protezione dell’ambiente, annunciata per la fine di giugno.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena