Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Il resoconto di ConversAzioni Carbon Neutral, incontri e racconti a impatto zero

Il 29 e il 30 settembre si è svolto a Siena, nella cornice della Fortezza Medicea, l’evento ConversAzioni Carbon Neutral, una due giorni di dialoghi, incontri e condivisione di percorsi per il raggiungimento della Carbon Neutrality. L’evento è stato organizzato da Alleanza Carbon Neutrality Siena coinvolgendo vari attori pubblici e privati del territorio.

L’Alleanza, fondata nel 2017 da Fondazione MPS, Provincia di Siena, Università di Siena, Comune di Siena e Regione Toscana, si pone l’obiettivo di valorizzare e far conoscere il primato territoriale di Siena nella Carbon Neutrality. In questi anni sono diventati membri sostenitori dell’Alleanza Siena Ambiente, Estra e SEI Toscana, mentre hanno aderito come partner la Camera di Commercio di Siena ed Arezzo, l’Istituto Tecnico Sarrocchi e altri enti.

In questo momento non ci sono Paesi al mondo che abbiano raggiunto la carbon neutrality, ma l’UE ha annunciato un’accelerata nel Green Deal europeo, dichiarando di voler rendere l’Europa il primo continente carbon neutral entro il 2050.
Anche l’Italia ha quindi i suoi obblighi da rispettare. Stanno infatti partendo numerose iniziative che puntano alla carbon neutrality di interi territori. Siena rappresenta il primo esempio di area vasta in Europa ad aver raggiunto la neutralità carbonica: infatti già dal 2011 le emissioni di gas serra generate dalle attività umane sono interamente compensate dagli assorbimenti di CO2 da parte del patrimonio forestale locale.

Molti sono stati gli spunti e le testimonianze emersi in questi due giorni. Le ConversAzioni, animate da relatori provenienti da tutta Italia, hanno portato esempi concreti ed esperienze costruttive per il futuro.

I lavori si sono aperti il 29 settembre con i saluti istituzionali di Comune di Siena, Provincia di Siena, Fondazione Monte dei Paschi di Siena, Università di Siena e Simone Bastianoni, presidente dell’Alleanza Territoriale Carbon Neutrality Siena. Hanno proseguito poi alle 16.30 con la tavola rotonda intitolata “La prospettiva nazionale e internazionale”, a cui hanno partecipato Riccardo Valentini, Alessandro Galli, Aldo Rovazzi e Simone Borghesi.

Il secondo incontro invece era dedicato a “L’energia e le azioni possibili”, con Francesca Andreolli, policy advisor del Think Tank ECCO, Maria Teresa Imparato, Presidente di Legambiente Campania e rappresentante della Comunità energetica e solidale Napoli Est e l’Amministratore Delegato di Estra Alessandro Piazzi che ha presentato le attività e le iniziative già messe in atto dal Gruppo Estra per la mitigazione dei cambiamenti climatici e la transizione energetica, mostrando le nuove prospettive come l’utilizzo dell’idrogeno in sinergia e in alternativa all’elettrificazione. La giornata si è poi conclusa con il concerto serale di Lorenzo Kruger.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena