Il diesse Fabio Mechini: “I tifosi ci stiano vicino e corrano ad abbonarsi per vedere lo spettacolo della Superlega”
27 Ago, 2018
Mechini, Cichello e Bisogno

Al via oggi la seconda settimana di allenamenti e di preparazione della Emma Villas Siena. La squadra si sta allenando agli ordini di coach Juan Manuel Cichello e dello staff tecnico biancoblu: affinché il roster sia completo mancano tuttavia ancora i quattro giocatori tuttora impegnati con le rispettive nazionali: Gabriele Maruotti, Saeid Marouf, Yuki Ishikawa e German Johansen. Tutti gli altri hanno iniziato a lavorare intensamente per poter essere pronti per i primi impegni stagionali, i nuovi arrivati stanno anche cominciando a conoscere la città senese.

 

Questa settimana la squadra si allenerà lunedì 27 agosto dalle ore 18 alle 20; martedì 28 agosto dalle ore 16 alle 18; mercoledì 29 agosto dalle ore 17 alle 20,30; giovedì 30 agosto dalle ore 16 alle 18; venerdì 31 agosto dalle ore 17 alle 20; sabato 1 settembre dalle ore 16 alle 18.

 

“Siamo molto contenti di quello che stiamo vedendo – commenta il direttore sportivo della Emma Villas Siena, Fabio Mechini –, quella che si è da poco conclusa è stata una settimana di lavoro intenso. La sensazione è che stiamo bene in palestra e che ci sia una buonissima predisposizione al lavoro di gruppo. Abbiamo cominciato bene e questo non è un fatto scontato. Ricordiamoci che siamo una neopromossa, l’unica nuova squadra che disputerà il prossimo campionato di Superlega. Per il momento ci siamo fatti trovare pronti a tutte le situazioni che la nuova categoria presenta”.

 

“Sto vedendo in tutti i giocatori e in tutti i membri dello staff – prosegue Mechini – una ottima cura dei particolari. Tutti hanno iniziato dando immediatamente il 100%. Mi ha fatto piacere rivedere i pallavolisti che erano già con noi nella scorsa stagione, vedo un Fedrizzi motivato, Giovi che è già in grande forma, Vedovotto e Spadavecchia che dimostrano una straordinaria voglia di fare bene. E per quel che riguarda i nuovi arrivi stanno confermando le positive sensazioni che già avevamo avuto”.

 

“Non diamo niente per scontato – conclude il diesse del team senese –, ricordo a tutti che siamo una neopromossa. Abbiamo visto la passione e l’entusiasmo che ci ha accompagnati lo scorso anno, adesso speriamo che la città e tutto il territorio rispondano ancora una volta presente. L’entusiasmo attorno a noi è fondamentale e mi auguro che si realizzi ancora pure attraverso una campagna abbonamenti che continui a dare buoni risultati. Il pubblico del PalaEstra è già stato molto caldo in passato e quest’anno i tifosi vedranno uno spettacolo ancora di livello più alto dato che in Superlega ci sono tutti i più grandi giocatori di volley al mondo. Ci divertiremo e abbiamo bisogno di un grande sostegno da parte dei nostri tifosi”.

 

Questi gli orari della biglietteria del PalaEstra per acquistare biglietti della partita della Nazionale e per acquistare gli abbonamenti per poter vedere da vicino le gare della squadra nella prossima stagione in Superlega: martedì 28 e giovedì 30 agosto dalle ore 17 alle ore 20; martedì 4 e mercoledì 5 settembre dalle ore 17 alle ore 20; giovedì 6 settembre dalle ore 10 alle ore 13 e dalle ore 15 in poi.

 

Tante le offerte e le promozioni pensate per i tifosi senesi che potranno supportare il team nelle sfide contro le più forti formazioni d’Italia. E’ possibile acquistare l’abbonamento online su CiaoTickets e in tutti i punti vendita convenzionati oltre che naturalmente nella biglietteria del PalaEstra.

 

L’abbonamento è valido per le tredici partite di regular season, non sarà invece valido per gli eventuali match dei playoff e della Coppa Italia.

 

Le riduzioni (che non saranno valide per l’abbonamento dei settori A e A1 numerati) saranno disponibili per le seguenti categorie: abbonati della Emma Villas Siena della stagione 2017-2018, ragazzi dai 12 ai 18 anni, over 65.

 

Gli Under 12 potranno entrare gratis ma dovranno prima acquistare e ritirare l’abbonamento Junior con prevendita a 2 euro sul sito CiaoTickets o nei rivenditori.

 

Il PalaEstra è stato quest’anno suddiviso in quattro settori per abbonamenti e biglietti. Per quanto riguarda l’abbonamento, questi sono i prezzi previsti: settore A / A1 (numerati) 230 euro; settore B (numerato) 200 euro; settore C (non numerato) 150 euro; Curva nord (non numerato) 150 euro. Non sono previste riduzioni per l’abbonamento nel settore A o A1. Con le riduzioni, invece, questo è il prezzo previsto per le altre aree: settore B 170 euro; settore C 130 euro; Curva nord 130 euro. Per la Curva sud non è prevista la possibilità di fare abbonamenti.