Il Comune di Buonconvento offre un corso di lingua italiana agli stranieri
18 Gen, 2019
Buonconvento

Il Comune di Buonconvento offre un corso di italiano gratuito a residenti stranieri, anche extracomunitari, per favorire il loro livello di istruzione. Tra l’altro consentirà di ottenere una certificazione indispensabile per ottenere i permessi di soggiorno. Le lezioni, appena iniziate, si svolgono ogni lunedì (dalle 14,30 alle 17) nella Sala delle colonne del Palazzo comunale, a cura del Centro provinciale istruzione adulti, ovvero un istituto scolastico del Ministero dell’Istruzione che ha come scopo di coordinare istruzione e formazione della popolazione adulta. In totale sono previste 80 ore di insegnamento. Per iscrizione e informazioni ci si può rivolgere a Barbara Meacci dell’ufficio politiche sociali (tel. 0577 809731, mail: servizisociali@comune.buonconvento.si.it).

L’iniziativa del Comune ha un evidente significato. “La presenza di stranieri – afferma il sindaco Paolo Montemerani – è una realtà. Spetta al Comune ridurre le incomprensioni e favorire l’integrazione di chi ovviamente vive e lavora nel nostro territorio”: Il corso, organizzato dal Cpia, è di tipo L2, ed è rivolto a stranieri di livello A1, A2 e B1 del Quadro comune europeo di riferimento per le lingue. Alla fine verrà rilasciato un attestato comprovante il livello raggiunto. Tra l’altro, per ottenere un permesso di soggiorno valido per L’Unione Europea per lunghi periodo è richiesta proprio la certificazione di conoscenza della lingua italiana di livello A2. Il corso attivato a Buonconvento si concluderà con un esame, al fine di accertare la competenza linguistica acquisita. Solo con il superamento dell’esame si potrà ottenere l’attestato richiesto dalla Prefettura per il permesso di soggiorno di lungo periodo.