Sport

“Il bilancio finora è positivo, dobbiamo farci trovare pronti domenica prossima”

Il precampionato è finito, dalla prossima settimana si comincia a fare sul serio. Il 5 ottobre a Piombino comincia infatti la nuova avventura della Mens Sana 1871, la prima tappa di un lungo cammino. “Sicuramente per il tipo di preparazione che abbiamo scelto di fare – spiega coach Mecacci facendo il bilancio di questa prima fase di stagione – siamo arrivati in fondo un po’ stanchi, anche perchè è stata una preparazione particolare nel senso che, a parte l’assenza di Davide (Parente ndr) che era programmata, nel momento in cui ci sono venuti a mancare diversi giocatori, sono stati spremuti gli altri , che alla fine hanno accusato. La cosa che mi è piaciuta molto – prosegue il coach – è stato vedere il feeling che Parente ha trovato subito con i compagni, nonostante fosse la prima partita che giocava dopo l’infortunio di febbraio; ed anche la capacità che abbiamo avuto di ‘cambiare pelle’, a correre o a rallentare quando avevamo quintetti più alti, con Ghiaccio in campo o Paolo (Paci) e Ghiaccio insieme”.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena