Prima pagina

I Magistrati rispondono agli avvocati senesi: “accuse indiscriminate”

Continua il botta e risposta tra avvocati e magistrati. Dopo l’astensione dalle udienze nel foro senese annunciata lo scorso 23 aprile in seguito all’assemblea dell’Ordine degli avvocati che parlava di una “terribile situazione della giustizia”, lamentando una scarsa educazione da parte del personale di cancelleria. I magistrati hanno risposto con un documento, approvato il 29 aprile, mostrandosi stupiti per i toni eccessivi usati dagli avvocati senesi e affermando che quanto accaduto rivelasse una vera e propria esplicitazione di “accuse indiscriminate e generiche”.

Respingono quindi il documento approvato dall’Assemblea degli avvocati i magistrati senesi, che “auspicano in un ripensamento delle azioni intraprese che porti prima di ogni altra cosa ad individuare, senza alcun pregiudizio, forme di dialogo e di confronto con tutti gli operatori della giustizia, per individuare insieme le criticità e trovare le soluzioni adeguate”.

 

Carolina Sardelli

Tags

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena