Palio

I giovani delle contrade nel Leocorno per parlare di alcool e droghe

Giovedì scorso, un centinaio di giovani contradaioli ha affollato il salone della Società Il Cavallino della Contrada del Leocorno per parlare dei problemi legati all’abuso di alcol, fumo e droghe con il dottor Luca Deganutti del Centro di Solidarietà di Arezzo. Alcuni ospiti della struttura di recupero aretina, con l’aiuto di filmati e di brani scritti, hanno raccontato le proprie storie per mettere in guardia dalle lusinghe di sostanze dannose, purtroppo molto diffuse tra gli adolescenti, ed hanno poi risposto alle domande dei giovani contradaioli.
La serata si è conclusa con una cena offerta a tutti i partecipanti dalla Contrada del Leocorno ed ha costituito anche l’occasione per mettere a tavola ragazze e ragazzi di Contrade diverse in un clima di allegria.
L’evento fa parte del ciclo “Salute in Contrada”, organizzato dalle commissioni solidarietà di undici consorelle e patrocinato dal Magistrato delle Contrade e dal Comune di Siena. Il prossimo appuntamento è previsto nella Selva nel mese di aprile, per proseguire con i genitori e con i dirigenti di Contrada il ragionamento intorno al consumo di alcol e droghe da parte dei giovani.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena