I detenuti del carcere di Siena donano quadri per i piccoli pazienti dell’ospedale
28 Apr, 2016
dipinti Detenuti pediatria scotte

Nuovo gesto di sensibilità e altruismo da parte dei detenuti della Casa Circondariale di Siena per i piccoli pazienti del policlinico Santa Maria alle Scotte. Sono stati infatti donati dipinti raffiguranti le Contrade di Siena, realizzati all’interno del Laboratorio di Pittura del carcere, grazie al sostegno della Croce Rossa Italiana, che adorneranno l’area degli ambulatori pediatrici al piano -5 del IV lotto. “Ringraziamo di cuore i detenuti – ha detto il professor Salvatore Grosso, responsabile della Pediatria dell’AOU Senese – con un grande apprezzamento per il loro lavoro artistico e il supporto della Casa Circondariale e della Croce Rossa Italiana, tutti sempre sensibili alle esigenze dei piccoli pazienti”.

Nella foto i quadri e i referenti della Casa Circondariale e dell’AOU Senese