I confini tra Tartuca e Chiocciola: ad Are le opinioni dei due Priori a confronto
17 Gen, 2019
contrade-di-siena-2

La vicenda dei confini tra Tartuca e Chiocciola fa ancora molto discutere e non si placano le polemiche. Ad Are, nella trasmissione odierna di Aria di Palio, le opinioni a confronto dei due massimi dirigenti. La recente sentenza del tribunale ha dato ragione alla Tartuca e secondo il Priore Paolo Bennati rimane valido l’accordo di anni fa tra le dirigenze: “Siamo stati trascinati in questa situazione, si è creato un pericoloso precedente”.


La Chiocciola non ci sta e intende far valere i propri diritti: il Priore Maurizio Tuliani dichiara che ora è in pericolo il bando di Violante di Baviera del 1729: “Sono amareggiato, non ci fermiano qui e forse il Priore della Tartuca non si rende conto della gravità di questa sentenza”.