Facebook Posts Home Slide Show News

Ha fatto tappa a Siena il nuovo itinerario cicloturistico nazionale “Carditello Reale”

L’assessore al Turismo e Commercio Alberto Tirelli ha ricevuto, questo pomeriggio, la tappa senese del nuovo itinerario cicloturistico nazionale “Carditello Reale”. Mille km in bicicletta con partenza dalla Reggia di Monza e arrivo alla Reggia di Carditello in provincia di Caserta. Un percorso in otto tappe che, in sette giorni, attraversa 5 regioni: Lombardia, Emilia Romagna, Toscana, Lazio e Campania, alla scoperta di borghi e antichi sentieri su un tracciato mappato da ARI (Audax Randonneur Italia). L’associazione che intende il ciclismo con “spirito rando”, con l’unico obiettivo di muoversi per conoscere i propri limiti, vivendo il territorio in modo sostenibile per comprendere appieno il senso del viaggio.

Nessuna gara, quindi, nessuna classifica. Solo un tempo minimo e massimo in cui coprire la distanza che collega idealmente due siti reali di alto valore storico e naturalistico e il piacere, tutto unico, di farlo con le due ruote in una randonnée. Né forte né piano, ma lontano, come dicono gli appassionati di questa disciplina.

Presente in Piazza del Campo anche Roberto Formato, direttore del Real Sito di Carditello che ha voluto la progettazione del percorso che oltre alla città del Palio tocca importanti luoghi di culto dei motori come Maranello, Imola, Mugello e Vallelunga.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena