Calcio Facebook Posts Home Slide Show Sport

Guidone spreca, Narduzzo para: Siena-Pianese finisce senza reti

Aveva salutato con un pareggio, lo scorso 10 gennaio col Trestina, Alberto Gilardino, e con un pareggio apre il suo ritorno nella panchina del Siena. I bianconeri fanno 0-0 con la Pianese nella partita in ricordo di Lorenzo Guasparri (la curva ha esposto due striscioni nei suoi confronti, a 10 anni dalla scomparsa, dopo aver istallato venerdì pomeriggio delle gigantografie dedicate anche ad Arturo Pratelli e Paolo Castellarin). Il Gila, anche per dare più solidità, riparte dal 3-5-2 con Sare e Haruna ai lati di Agnello e Guidone e Mignani davanti, ma i due attaccanti non sono in giornata e il capitano butta al vento un’occasione enorme sul finire di primo tempo. In apertura di ripresa è Sare a fallire l’1-0, poi dopo l’infortunio di Terigi e il passaggio al 4-3-3 meglio la Pianese, che si fa pericolosa con l’ex Candiano (un passato nel settore giovanile dell’Ac Siena), grande parata di Narduzzo, e poi con Zini, che non trova la porta da 35-40 metri dopo un erroraccio del portiere bianconero. Finisce a reti inviolate, il Trastevere vince di nuovo (sono sei di fila) e vola a +11, con una gara ancora da recuperare. Domenica prossima la trasferta in casa dell’Ostia Mare inaugura il girone di ritorno. Non ci sarà Carminati squalificato, rientrano Bani, Zulpa e Crocchianti e Gilardino spera di abbracciare qualche nuovo arrivo, Guberti e D’Iglio in primis.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

HIT IN TESTA le più ascoltate su A r e

Meteo

Meteo Siena