Prima pagina

Guida sotto effetto di stupefacenti, 23enne di Monteroni finisce nei guai

E’ stato denunciato dalla Polizia di Stato un 23enne di Monteroni d’Arbia che, qualche giorno fa, messosi alla guida di un’autovettura, mentre percorreva la E 78, è andato a collidere frontalmente con un autocarro che marciava in senso contrario.
Intorno alle ore 23,30 del 13 settembre u.s., è giunta segnalazione al 113 di un incidente stradale, con presenza di feriti e richiesta di intervento.
Una Volante dell’ufficio Prevenzione Generale e Soccorso pubblico è sopraggiunta nel luogo del sinistro dove è stato rivelato che effettivamente i due automezzi erano venuti a collisione.
Sul posto oltre a richiedere l’intervento del 118 per l’assistenza medica ai conducenti dei due mezzi, feriti in modo lieve, i poliziotti hanno proceduto a raccogliere le dichiarazioni di alcuni testimoni ed in particolare di due persone che, a bordo di un’autovettura che si trovava a percorrere la medesima strada dietro a quella che aveva provocato l’incidente, hanno riferito di aver visto l’auto procedere zigzagando fino ad invadere la corsia opposta.
Gli operatori hanno notato subito lo stato di alterazione del conducente l’autovettura coinvolta nel sinistro, e hanno chiesto al personale medico di sottoporlo alle previste verifiche per un eventuale abuso di alcool ovvero per uso di sostanze stupefacenti.
Le analisi hanno dato esito negativo per l’abuso di alcool ma hanno confermato l’assunzione di sostanze stupefacenti di tipo oppiaceo e cannabinoide, per cui il giovane è stato denunciato dalla Polizia di Stato.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena