Prima pagina

Guicciardini: “Il Pd unito ha scelto Nepi per un progetto che guarda al futuro della Provincia”

Niccolò Guicciardini, segretario provinciale Pd

La direzione del Partito democratico ieri, giovedì 18 settembre ha votato all’unanimità per Fabrizio Nepi, candidato del Pd alla presidenza della Provincia di Siena. Sempre all’unanimità la direzione ha candidato per il consiglio provinciale i sindaci: Raffaella Senesi (Monteriggioni); Giacomo Bassi (San Gimignano); Valeria Agnelli (San Quirico d’Orcia); Emiliano Spanu (Rapolano Terme); Bruno Valentini (Siena); Fabiola Parenti (Murlo) e Riccardo Agnoletti (Sinalunga). La direzione ha visto un lungo applauso al presidente uscente della Provincia di Siena, Simone Bezzini, e alla giunta che lo ha accompagnato in questi anni.

“Dopo giorni difficili – ha detto il segretario provinciale del Pd, Niccolò Guicciardini – il Partito democratico ha fatto uno scatto d’orgoglio, unendosi intorno alla figura di Fabrizio Nepi, un amministratore serio e amato dalla sua comunità. Sono sicuro che Fabrizio saprà rappresentare al meglio la nostra comunità e saprà lavorare per dare pari cittadinanza a tutti i territori e per far crescere la Provincia di Siena. Voglio ringraziare Fabrizio che, fin dalla prima telefonata, ha affrontato questa sfida con lo spirito giusto e con grande serietà e voglia di mettersi a disposizione. L’esecutivo provinciale si é immediatamente assunto la responsabilità di portare in direzione la proposta. Al fianco di Fabrizio, candidati al consiglio provinciale ci sono sette sindaci, espressione di ciascuna delle nostre aree. A ognuno di loro va il mio in bocca al lupo, confermando il sostegno di tutto il partito che sarà al loro fianco in questo percorso. Per quanto riguarda il futuro del Pd voglio sottolineare quanto per me non si torni indietro rispetto al rinnovamento impresso. Per essere credibili abbiamo il dovere di saper stare al passo con il cambiamento, con i tempi e con lo stile impressi da Matteo Renzi. Le divisioni interne ci allontanano da questo obiettivo e da questo percorso. Il cambiamento si misura nelle scelte concrete, non nei chiacchiericci o nelle illazioni. Ringrazio la giunta ed il Presidente uscente Simone Bezzini per il lavoro svolto e la direzione provinciale per la maturità dimostrata”.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena