Gli studenti di ITS VITA a scuola d’impresa
16 Feb, 2018
ITS_vita

Fornire ai professionisti di domani le basi e i principi fondamentali legati al mondo dell’impresa e dell’attività manageriale. È questo l’obiettivo dell’accordo firmato nei giorni scorsi tra Federmanager Siena e l’Istituto Tecnico Superiore (ITS) “Nuove tecnologie per la Vita”. La convenzione, siglata in parallelo con quella sottoscritta con la Fondazione Toscana Life Sciences per promuovere iniziative che favoriscano la conoscenza e lo sviluppo della cultura imprenditoriale, avrà una declinazione didattica e formativa, e sarà destinata ai partecipanti dei corsi organizzati dalla Fondazione VITA.

La mission della Fondazione ITS per le Nuove Tecnologie della Vita è quella di formare tecnici superiori nel settore chimico-farmaceutico attraverso corsi biennali post diploma costruiti sulla base delle esigenze e dei fabbisogni delle imprese.

“Siamo soddisfatti di quest’accordo – sottolinea Stefano Chiellini, coordinatore dell’ITS Nuove tecnologie della vita – che potrà arricchire il percorso formativo della Fondazione VITA. I professionisti di Federmanager, con il loro bagaglio di esperienze e di competenze, potranno offrire spunti e strumenti importanti ai professionisti di domani, ragazzi e ragazze che stanno studiando per entrare nel mondo del lavoro e, in particolare, in quello dell’impresa”.

“Desideriamo dare il nostro contributo professionale, ha detto Gianni Bellisario – responsabile dell’area formazione di Federmanager Siena, alla crescita dei giovani tecnici mettendo a disposizione l’esperienza e le competenze manageriali dei nostri associati.” “Del resto è questa la strada che Federmanager sta seguendo in questi anni – aggiunge il Presidente Umberto Trezzi – con un sempre maggiore coinvolgimento nelle attività di formazione sia con il Dipartimento di Studi Aziendali e Giuridici dell’Università di Siena sia con i progetti scuola lavoro”.