Gli ospiti del Campansi diventano attori con “Ci vediamo alla Lizza”
2 Nov, 2018
anziano mani

Gli anziani ospiti della residenza Campansi diventano attori e portano in scena lo spettacolo “Ci vediamo alla Lizza”. Succede domenica 4 novembre a Siena (ore 16 – salone bar del Campansi) grazie al progetto “Divertiamoci in scena” realizzato da Asp Città di Siena in collaborazione con la compagnia teatrale del “Il Grappolo” e i volontari dell’Avo attraverso anche il coinvolgimento dei familiari degli ospiti del Campansi.

L’idea di creare un laboratorio teatrale nasce dopo aver sperimentato una attività di recitazione con alcuni ospiti della residenza Campansi che ha messo in evidenza l’importanza di coinvolgere gli anziani in un esperienza artistica. Il teatro è la maniera più divertente di raccontare una storia perché mette insieme parola e gestualità. Gli obiettivi del progetto, avviato un anno fa, sono: assecondare e mettere in luce le propensioni a livello artistico degli attori; fare gruppo divertendosi insieme attraverso il pretesto scenico; dare libero sfogo alle capacità e alle emozioni; favorire l’autostima; far sentire gli ospiti del Campansi parte di un contesto sociale attraverso l’interazione con figure esterne alla struttura.

Tutta la cittadinanza è invitata a partecipare alla rappresentazione teatrale.

ASCOLTA L’INTERVISTA DEL PRESIDENTE ASP CITTA’ DI SIENA MASSIMO BIANCHI