Uncategorized

Gli Aquilotti del Siena Basket ricevuti a Palazzo Pubblico

Dopo aver portato alto il nome di Siena al torneo internazionale di minibasket tenutosi a Matera dal 21 al 27 giugno scorsi, gli “Aquilotti” (classe 2004) e gli allenatori del Siena Basket, frutto della sinergia tra Mens Sana, Costone e Virtus, sono stati accolti stamani a Palazzo Pubblico dal sindaco Bruno Valentini e dall’assessore allo Sport, Leonardo Tafani.
La formazione, con le maglie bianconere fornite dall’amministrazione comunale e una rosa di 15 giocatori equamente ripartiti tra le tre società, anche quest’anno si è distinta per la qualità di gioco e, nonostante non sia riuscita a bissare la vittoria del 2014, può comunque vantare 6 vittorie su un totale di 7 gare disputate.
Sono stati gli istruttori Sergio Battestin, Francesco Braccagni e Giovanni Rosa, insieme a Michele Tognazzi, ad accompagnare nella città lucana il gruppo composto da Andrea Bianchini, Bernardo Bocci, Marco Braccagni, Leonardo Cannoni, Matteo De Martino, Francesco Gazzei, Gioele Guerrini, Simone Iannoni, Riccardo Lombardi, Giacomo Pepi Pascucci, Riccardo Piattelli, Antonio Senerchia, Pietro Tassini, Alessandro Tognazzi e Duccio Vigni.
<<Come piccoli ambasciatori della città e del movimento cestistico senese – ha detto Tafani – avrete senz’altro sentito l’onore e l’importanza di giocare con la Balzana stampata sulle maglie, in uno scenario di tale respiro internazionale. Questa importante collaborazione tra le tre società cittadine si dimostra sempre più proficua e lavoreremo tutti insieme per mantenerla anche in futuro, perché rende onore all’immagine di Siena e premia chi fa sport di base con passione e dedizione quotidiani>>.
Il Siena Basket ha ricevuto anche il supporto di Chianti Banca.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena