Home Slide Show

Gli anni novanta e i loro songwriters su Music Graffiti

Music Graffiti torna sabato 11 aprile con una appuntamento dedicato ai songwriters d’oltre oceano. Intitolata “Cantautori Usa: la generazione dei Novanta”, la puntata in onda su Antenna Radio Esse dalle ore 16.00 alle ore 18.00 rappresenta un ideale punto di arrivo di quella che a fine novembre aveva percorso la nascita, negli anni Sessanta, di un fenomeno di rilevanza mondiale creato dalle sonorità e dai testi di Dylan, Cohen, Simon & Garfunkel ed altri nomi illustri di quel periodo.

A condurla saranno, come in precedenza, Matteo Tasso e Francesco Panzieri, che viaggeranno alla riscoperta delle atmosfere tanto care alla cosiddetta “X Generation”, partendo dalla poetica di Vic Chesnutt fino ad arrivare al successo, anche commerciale, di Alanis Morissette: il folk rock di Jeff Buckley, le voci femminili di Tori Amos e Fiona Apple, ma anche il lo-fi di Beck saranno parte integrante di un pomeriggio di musica e parole, ripercorrendo un’epoca caratterizzata da grandi mutamenti sociali, oltre che artistici.

Questa la playlist di “Cantautori Usa: la generazione dei Novanta”:

Vic Chestnutt – Drunk (1993)

Jeff Buckley – Last goodbye (1994)

Jeff Buckley – Eternal Life (1994)

Elliott Smith – Needle in the hay (1995)

Elliott Smith – Miss Misery (1998)

Joseph Arthur – Vacancy (1999)

Mark Lanegan – Little Sadie (1999)

Beck – Loser (1994)

Beck – Where it’s at (1996)

Tori Amos – Cornflake Girl (1994)

Cat Power – Ice Water (1996)

Fiona Apple – Criminal (1997)

Ani Di Franco – Out of range (1994)

Alanis Morrissette – Ironic (1996)

Music Graffiti è la stazione radio che ripercorre ogni sabato pomeriggio le tendenze musicali che hanno caratterizzato il periodo 1950-1999: settimana dopo settimana, on air su Antenna Radio Esse (www.antennaradioesse.it per streaming e frequenze), si ascoltano di generi e artisti che hanno fatto la storia degli ultimi cinquanta anni del secolo scorso, con un occhio di riguardo alle scena britannica ed a quella americana ma senza tralasciare protagonisti, conosciuti e meno conosciuti, dell’altrettanto fertile panorama italiano.
Anticipazioni, approfondimenti e i podcast di tutte le puntate di Music Graffiti, anche quelle delle stagioni 2012/2013 e 2013/2014, sono on line sulla pagina facebook ufficiale del programma (https://it-it.facebook.com/MusicGraffiti).

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena