Giuseppe Gugliotti ricandidato dal Pd alla carica di sindaco di Sovicille
15 Gen, 2019
logo_are_6_trasp

Sarà Giuseppe Gugliotti il candidato del Pd alla carica di Sindaco di Sovicille. L’assemblea comunale del Partito ha accolto, con approvazione unanime la proposta avanzata dalla segreteria comunale di una ricandidatura dell’attuale sindaco. Dopo l’analisi del resoconto di mandato del trascorso quinquennio e dopo ampio confronto, il Partito democratico di Sovicille ha ritenuto che Gugliotti “rappresenti ancora la figura che meglio può interpretare le varie istanze e le diverse anime presenti nel centrosinistra, ma soprattutto il candidato intorno a cui si possa rafforzare il patto per il bene comune con i cittadini tutti”.
“In questi ultimi anni – dicono dal Pd – non è mai facile comporre un quadro unitario ma l’Assemblea del Partito democratico di Sovicille, come già fatto negli ultimi mesi, si è espressa in modo chiaro: abbiamo il dovere di lavorare coesi, convinti e consapevoli. Dall’assise comunale emerge la consapevolezza che nel Pd occorre continuare a lavorare per consolidare la fiducia del corpo elettorale, mantenendo quell’ atteggiamento di ascolto e di apertura che permette di comprendere le necessità e i bisogni ma anche le aspettative e le aspirazioni di una comunità”.
“E’ necessario rafforzare gli elementi di vitalità e di coesione – dice Sara Melaccio, segretaria del PD comunale – che ancora fanno solida la nostra comunità, pur in un tempo in cui sembrano predominare, nel contesto politico e sociale, la paura, l’invidia, il rancore, la chiusura individualistica. Vogliamo continuare a lavorare insieme per un progetto di sviluppo del territorio che ruoti intorno alla sostenibilità, all’apertura, alla solidarietà, all’inclusione e vogliamo farlo con una squadra preparata, attenta e sensibile alle istanze della comunità tutta. Il mandato che l’Assemblea ha conferito a Gugliotti nell’esprimere la candidatura – prosegue Melaccio – è quello di ricercare il più ampio confronto con i cittadini e con le forze politiche che vorranno condividere non una persona ma un progetto e una visione di comunità e di futuro”.
“Ringrazio davvero per la fiducia che il Partito mi ha accordato – sottolinea Gugliotti – e per l’onore che ricevo nel rappresentare il centrosinistra nella campagna elettorale per la guida del Comune di Sovicille. Come sollecitato dalla segreteria del Partito e dall’Assemblea tutta, oggi riprendiamo il filo del confronto con i cittadini per la definizione di un programma partecipato e condiviso con tutti quelli che hanno a cuore la cosa pubblica e il bene di una comunità”.