Giovanili Virtus, arriva l’en-plein
27 Gen, 2017
Ceccarelli Virtus

La Virtus esce con i 2 punti dal PalaOrlandi, vince il derby con merito e chiude il girone d’andata al comando della classifica. Partenza sprint dei rossoblù, che in 2 azioni sono già avanti 5-0, con il Costone che non molla e si riporta sotto, passa in vantaggio e mette in difficoltà l’attacco virtussino. Nel secondo periodo la Virtus inizia però a trovare punti: Ceccatelli e Pagano colpiscono da fuori, l’attacco si accende, ma alcune amnesie difensive consentono al Costone di restare in scia 28-32. Nel terzo quarto sono ancora i virtussini a fare la partita, con il solo Cocchia a tenere il Costone a contatto, ma ad inizio ultimo periodo si accende Falchi: prima un assist a Pappalardo, poi un tripla lanciano la Virtus sul +10 (39-49) e da lì in un amen è fuga con i rossoblù che recuperano palloni e trovano canestri importanti da fuori, controllando nel finale e chiudendo agevolmente sul 51-67. Vittoria importante, contro un avversario che non ha mai mollato e con diversi problemi avuti in settimana, la Virtus ha risposto presente ed ha condotto la partita con autorità.
Prossimo impegno lunedì 30 alle ore 20.15 ad Asciano.

UNDER 20 REGIONALE – GIRONE C, 11° GIORNATA ANDATA

COSTONE SIENA-VIRTUS SIENA 51 – 67 (14-12; 28-32; 39-44)

Costone: Capannoli, Cai, Grandi 7, Ferrini 4, Mini 15, Cocchia 12, Stanghellini 5, Niccolai, Passaponti, Lasi 2, Paladini 1, Interligi 2. All. Mansueto.

Virtus: Mancianti, Martinelli 5, Pappalardo 13, Ceccatelli 14, Pagano 8, Gioia, Bruttini, Bartalucci 5, Eusepi, Falchi 15, Betti 4, Lombardelli. All. Ceccarelli.

UNDER 18 ECCELLENZA, 8° GIORNATA RITORNO

GALLI SAN GIOVANNI VALDARNO-VIRTUS SIENA 51 – 85 (18-18; 30-42; 38-70)

Virtus: Bartoletti 13, Ceccatelli 17, Pagano 15, Terni 4, Falchi 4, Eusepi 11, Cappelli 3, Bindi 9, Carletti 3, Pierini 3, Ndour 4. All. Braconi.

SAN GIOVANNI VALDARNO- Vittoria agevole per gli Under 18 eccellenza di Braconi sul parquet del Galli Basket. La squadra rossoblù vince 51-85 tornando al successo dopo alcuni ko. Nel primo quarto il match è equlibrato (18-18), ma dalla seconda frazione i virtussini prendono in mano il pallino del gioco, chiudendo all’intervallo lungo sul +12. Il break che uccide la gara arriva nel terzo quarto, con la Virtus che scappa e chiude in scioltezza la partita.
Prossimo impegno mercoledì 1 febbraio alle ore 20.15 al PalaPerucatti contro Valdicornia.

UNDER 16 REGIONALE, GIRONE A – 1° GIORNATA RITORNO

VIRTUS SIENA-PALL. SANSEPOLCRO 59 – 41 (14-6; 28-21; 54-32)

Virtus: Trisciani 6, Cepillo 9, Valeri M, Filipovic M, Liberati 11, Dettori 4, Rocchetti 4, Cessel 12, Niccolucci, Foggi 11, Nastasi 2. All. Mottini.

Sansepolcro: Casini 15, Gennaioli 5, Comanducci 6, Gori 4, Bonauguri 4, Zazzi 2, Chiasserini 5, Umani, Chimenti. All. Mameli.

La Virtus Under 16 di coach Mottini battezza il girone di ritorno con la vittoria casalinga contro Sansepolcro. I rossoblù battono gli aretini 59-41, rimanendo in vetta alla classifica. La Virtus prende in mano la gara fin dalle battute iniziali, ma gli ospiti sono bravi a rimanere a contatto, con il punteggio che all’intervallo lungo recita 28-21 Virtus. Nella terza frazione Foggi e soci prendono il largo, grazie ad un break di 26-11 che di fatto chiude la gara.
Prossimo impegno domenica 29 alle ore 16 a Firenze contro US Affrico.

UNDER 14 ELITE, GIRONE A – RECUPERO 3° E 4° GIORNATA RITORNO

PINO DRAGONS FIRENZE-VIRTUS SIENA 57 – 67 (14-8; 28-28; 37-52)

Pino: Piccini 10, Pinzani 3, Vitale 9, Corradossi 2, Marcaccini, Della Valle 18, Forzieri 14, Zanasi, Santin, Perini, Camerini 1. All. Salvetti.

Virtus: Gallorini 20, Mottini 19, Cannoni 5, Ialongo 2, Nikiforakis 2, Giacchini 4, Valeri, Braccagni 11 Gabbricci 4. All. Ceccarelli.

VIRTUS SIENA-SBA AREZZO 64 – 58 (14-14; 26-25; 48-45)

Virtus: Gallorini 16, Mottini 5, Cannoni 4, Ialongo, Nikiforakis 4, Giacchini 11, Zaccaria, Valeri 6, Braccagni 18, Marchetti, Giani, Gabbricci. All. Ceccarelli.

Arezzo: De Sensi, Dini 2, Cerofolini 8, Di Sangro, Cabacungan, Furini 7, Marconi 8, Salvi, Lisi, Andreani 12, Vaccari 19, Ghirotto. All. Vezzosi.

Doppia vittoria di grande spessore per gli Under 14 rossoblù di coach Ceccarelli. A distanza di 3 giorni la formazione rossoblù espugna il parquet del Pino Firenze e batte la forte SBA Arezzo nel recupero della terza giornata di ritorno. A Firenze i virtussini giocano un match di assoluta qualità. Partono bene i padroni di casa, con i rossoblù in difficoltà in attacco che non riescono a rispondere ai canestri degli avversari, finendo a -10 (18-8) ad inizio secondo quarto; qui però la Virtus prende coraggio: pressing e difesa asfissiante iniziano a funzionare, si accende Gallorini e all’intervallo il tabellone dice 28-28. Nel terzo quarto avviene il capolavoro: i rossoblù sono perfetti in difesa, trovano canestri in contropiede con Mottini e Cannoni e la Virtus vola fino al 37-52 con cui si chiude il periodo. Nell’ultimo quarto a disposizione i fiorentini provano a rientrare, ma le triple di Braccagni tengono gli avversari a distanza consentendo alla Virtus di prendersi una vittoria importantissima.
La vittoria più amara, invece, è quella ottenuta contro la SBA Arezzo, nello scontro diretto per il secondo posto, in cui però si fa male al braccio Mottini (un grande in bocca al lupo aNiccolò per una pronta guarigione). Partono forte gli ospiti, che mettono in difficoltà i rossoblù e riescono a sfruttare la maggiore fisicità per scappare (6-12 dopo 6′), con la Virtus che insegue e riesce a recuperare fino al 26-25 con cui si chiudono i primi 20′ grazie alle triple di Valeri e Braccagni.
Nel terzo quarto si scatenano i senesi: Giacchini è perfetto in difesa, Gallorini fa la differenza in attacco e la Virtus vola, raggiunge il +6 (41-35) ma a 3′ dalla fine del quarto perde Mottini: la partita è sospesa e si riprende a giocare dopo 30′, Arezzo ne approfitta e torna a contatto. Nell’ultimo quarto le squadre ribattono colpo su colpo, fino al 55-52 a 2′ dal termine, quando prima gli ospiti sbagliano un appoggio al tabellone e sul ribaltamento di fronte Gallorini trova una tripla fondamentale che riporta la Virtus avanti prima che i tiri liberi di Giacchini fissino il punteggio sul 64-58 finale.
Vittoria che proietta la Virtus in seconda posizione, dietro alla Polisportiva Galli, ospite dei rossoblù nl prossimo impegno di domenica 29 alle ore 11 al PalaPerucatti.

UNDER 13, GIRONE A – 2° GIORNATA RITORNO

VIRTUS SIENA-GROSSETO TEAM 90 “A” 66 – 30 (22-8; 34-16; 52-18)

Virtus: Gazzei 11, Corsoni 2, Sbardellati, Cannoni 22, Nikiforakis 16, Iannoni 6, Braccagni 9, Mancini, Fabbri, Bocci, Senatore. All. Ceccarelli.

Grosseto: Guazzarotti 6, Pizzocolo 2, Stringara 8, Piermarini 2, Laudari 4, Fracassi, Trenti 2, Bardi 4, Gullà 2. All. Poggianti.

Prosegue la marcia degli Under 13 rossoblù, che battono la Pallacanestro Grosseto Team 90 “A” con il èunteggio di 66-30. Con Ceccarelli in panchina al posto dell’indisponibile Spinello, i ragazzi di Piazzetta Don Perucatti giocano una buonissima partita, mettendo le cose in chiaro fin dalla palla a 2 e aumentando il vantaggio minuto dopo minuto.
Prossimo impegno sabato 28 alle ore 16 a Poggibonsi.