Giornata mondiale contro il fumo, ma il numero dei fumatori torna a crescere
31 Mag, 2018
fumo

Oggi si celebra in tutto il mondo la giornata contro il tabacco. Il fumo, attivo e passivo, rappresenta uno dei più grandi problemi di sanità pubblica a livello mondiale ed è uno dei maggiori fattori di rischio nello sviluppo di patologie neoplastiche, cardiovascolari e respiratorie. In Toscana, nel 2015, i fumatori sono di nuovo aumentati del 2,4% rispetto al 2014. La preoccupazione maggiore riguarda i giovani, che iniziano molto presto a fumnare, come spiega la dottoressa Anna Rottoli, direttore di Malattie Respiratorie alle Scotte.