Gavorrano – Robur Siena finale 2 – 2
21 Dic, 2014
gavorrano_siena

GAVORRANO (4-2-3-1):Capuano; Aiazzi, Adamo, Sciannamè, Ferreira; Giordano, Conti; Rubechini, R. Silvestri (84′ G. Silvestri), Lombardi (61′ Tarantino); Zizzari (69′ Capone). A disposizione: Abibi, Periccioli, Costanzo, Zaccaria, Zaccariello, Tranchitella.  All. Nofri Onofri.

SIENA (3-4-3): Viola; Cason, Collacchioni (70′ Scalzone), Varutti; Mileto, Zane, Diomande, Cipriani(46′ Russo); Titone, Bigoni (76’Crocetti), Minincleri. A disposizione: Fontanelli, Ceccuzzi, Vianello, Varricchio, Rustici, Santoni. All. Morgia.

ARBITRO: Gosetto di Schio

AMMONITI: Conti (G), Capuano (G), Ferreira (G), Collacchioni (S)

ESPULSI: Ferreira per doppia ammonizione (G)

MARCATORI: 23′ Rubechini (G), 34′ Zizzari (G), 55′ Russo (S), 81′ Mileto (S) 

 

Gavorrano che schiera il 4-2-3-1: il tridente Rubechini, R. Silvestri e Lombardi dietro all’unica punta Zizzari. Tranchitella non al meglio parte dalla panchina. Siena senza Nocentini e Giovanelli fermati dal giudice sportivo e gli infortunati di lungo corso Vergassola, Redi, Riva e Galasso. Forfait anche per Rascaroli e Pasaric. Nel reparto arretrato rientra dopo un mese Collacchioni, a centrocampo Mileto e Cipriani sugli esterni con Zane e Diomande in linea mediana. In avanti Titone, Bigoni e Minincleri, l’ultimo acquisto Scalzone va in panchina.

Gavorrano con la maglia rossoblù, Siena con la casacca a scacchi bianconera

Ha inizio l’incontro con pallone calciato dagli ospiti

2 minuto: taglio di Diomande verso Titone che però non aggancia il pallone che termina tra le braccia di Capuano

4′: fallo di Adamo su Titone, con il direttore di gara che fischia un calcio di punizione per i bianconeri dai 25 metri

5′: Minincleri scodella nel mezzo per Bigoni che però viene anticipato dall’uscita del portiere maremmano Capuano

7′: ottima chiusura di Varutti su Zizzari lanciato a rete

10′: traversone dalla destra di Rubechini facile preda di Viola

12′: dribbling di R. Silvestri che viene fermato in tackle da Collacchioni al limite dell’area di rigore

14′: ammonito Conti per i minerari dopo un fallo su Zane

16′: stop di petto e tiro di Titone respinto in calcio d’angolo da Capuano

18′: passaggio di Minincleri per Bigoni che si gira ma non inquadra lo specchio della porta

20′: ottima incursione di Lombardi sulla sinistra, scodella nel mezzo ma è provvidenziale Varutti che spazza la sfera in avanti

23′: GAVORRANO IN VANTAGGIO. Passaggio di Giordano per Rubechini che conclude dal limite trovando una deviazione di un difensore bianconero e beffando Viola. Maremmani in vantaggio alla prima vera occasione prodotta

26′: lungo lancio di Diomande per Bigoni che viene fermato dalla difesa rossoblù

29′: calcio di punizione dal limite in zona defilata per il Siena

30′: Minincleri scodella nel mezzo e miracolo del portiere Capuano sul ravvicinato colpo di testa di Cason

34′: RADDOPPIO DEL GAVORRANO. Grave incomprensione difensiva tra Collacchioni e Varutti, si inserisce Zizzari che trafigge Viola in uscita

36′: La Robur prova a reagire ma l’assist di Cipriani è troppo lungo per Titone

38′: tiro-cross di Titone che però non inquadra lo specchio della porta

41′: cartellino giallo per il portiere locale Capuano per perdita di tempo

44′: rete divorata dai bianconeri: disimpegno errato di Sciannamè, ne approfitta Minincleri che tutto solo davanti a Capuano si fa respingere la conclusione dal numero 1 minerario

45′: sulla ripartenza del Gavorrano tiro a giro di Lombardi poco alto sulla traversa.

Saranno 3 i minuti di recupero

48′: duplice fischio conclusivo di Gosetto. Parziale: Gavorrano-Siena 2-0

Prima frazione che termina con il Gavorrano avanti per due reti contro la Robur Siena. Al 23 minuto minerari in vantaggio con Rubechini che, complice una deviazione di un difensore bianconero, porta in vantaggio i suoi. I bianconeri tentano la reazione con un colpo di testa di Bigoni respinto dall’ottimo Capuano, poco dopo però i padroni di casa trovano il raddoppio grazie ad un errore difensivo ospite: Zizzari non sbaglia. Nel reparto arretrato grosse lacune e molte incertezze.

SECONDO TEMPO

Stessi 11 effettivi in campo per i maremmani, nel Siena dentro Russo per Cipriani

Ha inizio la ripresa. Robur in campo con il 4-2-3-1 con Bigoni unica punta supportato da Russo, Minincleri e Titone

47 minuto: sprint e cross di Lombardi nel mezzo, sventa con difficoltà Collacchioni

49′: Bigoni viene fermato in posizione irregolare dal guardalinee

51′: fallo di Aiazzi su Russo: punizione per i senesi in zona defilata sulla destra

53′: traversone di Titone nel mezzo, Bigoni calcia debolmente su Capuano che fa sua la sfera

55′: ACCORCIA LE DISTANZE LA ROBUR. Passaggio di Zane all’interno dei 16 metri per Russo che calcia e trafigge Capuano. Proprio il neo-entrato bianconero riapre la gara

57′: destro di Russo dai 20 metri bloccato da Capuano

58′: il direttore di gara estrae il giallo a Collacchioni dopo un fallo da tergo su Conti

61′: primo innesto per i minerari: dentro Tarantino e fuori Lombardi

63′: ripartenza bianconera orchestrata da Zane che serve Varutti sulla fascia, traversone nel mezzo ma Diomande commette fallo su Giordano e l’arbitro ferma il gioco

65′: destro terra-area di Russo messo in corner da Capuano

66′: dal tiro dalla bandierina di Minincleri colpo di testa di Cason di poco alto sul fondo

67′: Gavorrano in 10 uomini: doppia ammonizione per Ferreira

68′: cross di Minincleri e colpo di testa di Collacchioni che sfiora la traversa

69′: seconda sostituzione per il Gavorrano con Capone che rileva Zizzari

70′: secondo cambio anche deciso da Morgia: debutto per Scalzone che prende il posto di Collacchioni

71′: sinistro da fuori di Scalzone deviato in out da Capuano

74′: sinistro dalla lunga distanza da parte di Scalzone alto di poco sulla traversa

76′: ultimo innesto per i bianconeri: esce Bigoni ed entra Crocetti

77′: tiro di Tarantino smanacciato da Viola

79′: colpo di testa di Crocetti parato dall’estremo difensore maremmano

81′: PAREGGIO DELLA ROBUR. Mischia nell’area di rigore mineraria, cross di Titone arriva Mileto che con una zampata ristabilisce il risultato di parità. Pari strameritato del Siena

83′: uno due Scalzone-Crocetti che però non aggancia la sfera

84′: ultimo innesto per il Gavorrano: fuori Roberto Silvestri e dentro Giangiacomo Silvestri

86′: cross di Rubechini messo sul fondo da Cason

88′: colpo di testa da parte di Scalzone con la sfera che termina abbondantemente sul fondo

90′: saranno 5 i minuti di extratime

91′: angolo per il Siena: la battuta di Minincleri trova la presa aerea di Capuano

93′: fallo di Russo su Tarantino e punizione a metà campo per i padroni di casa

95′: triplice fischio conclusivo. Finale: Gavorrano-Siena 2-2