Prima pagina

Furto delle meteore, Pizzichini: “Peccato, erano un’occasione per abbellire la periferia”

Non ci sono più le sfere colorate nelle rotonde di Malizia a Siena. L’artista Carlo Pizzichini ha deciso di ritirarle dopo il furto di alcune di queste subito nei giorni scorsi. Era un’istallazione voluta proprio dallo scultore senese per abbellire la periferia nell’ambito delle iniziative per Siena capitale della cultura 2015. “Purtroppo non è la prima volta che succede, ho deciso di toglierle, anche perchè a Celle Ligure, che è il paese dove vengo a fare tutte le mie ceramiche, hanno deciso di usare le meteore come decorazioni natalizie e quindi nei prossimi giorni le porterò tutte lì”.
Sono di polisterolo quindi facilmente trasportabili ma questo non giustifica i vandali che hanno compiuto il furto. Peccato perchè credo che la periferia dovrebbe essere uno spazio da sfruttare per mostre temporanee di artisti anche locali. Sono zone dove si sono trasferiti tanti senesi ed è giusto che vengano abbellite”.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena