Furto al Museo Diocesano di San Gimignano, arrestato 20enne
8 Mag, 2018
carabinieri-notte2

Ha compiuto un furto al Museo Diocesano di San Gimignano, ma è stato arrestato poco dopo dai carabinieri, allertati da un cittadino che si è reso conto di quanto stava accadendo ed ha prontamente chiamato il 112. E’ successo nella tarda serata di ieri, in manette è finito un 20enne straniero residente nella città delle torri. Il giovane è riuscito ad entrare nel museo dopo aver forzato la porta e, dopo aver frugato nei vari locali ha portato via alcuni oggetti presenti nella biglietteria e pochi euro, senza comunque avvicinarsi alle opere d’arte. Poi si è dato alla fuga, ma i militari sono riusciti a rintracciarlo poco distante dal centro storico di San Gimignano e ad arrestarlo. Gli oggetti rubati poco prima dal museo sono stati riconsegnati a Monsignor Mauro Fusi parroco del Duomo di San Gimignano, che ha ringraziato i carabinieri per la prontezza dell’intervento. Il 20enne, che ha alle spalle precedenti specifici, è stato arrestato e posto a disposizione della Procura della Repubblica di Siena.