Prima pagina

Furti di farmaci antitumorali, 9 fermi in tutta Italia. Indagine dei carabinieri di Siena

Sono 9 i decreti di fermo emessi dalla Procura della Repubblica di Siena ed eseguite dai carabinieri nelle province di Napoli, Bari e Firenze.per un’indagine condotta dai carabinieri del comando provinciale su furti di costosi medicinali, destinati per lo più alle cure tumorali e reumatiche, compiuti ai danni di aziende farmaceutiche e ospedali pubblici. Le indagini, che sono durate oltre un anno, hanno preso avvio proprio dal furto di farmaci perpetrati nei mesi di dicembre 2013 e marzo 2014 negli ospedali di Siena, Poggibonsi e Montepulciano ed hanno permesso di individuare gli autori e mandanti di 18 furti, per un valore complessivo di circa 6 milioni di euro, commessi dal dicembre 2013 e sino al mese di gennaio 2015 nelle provincie di Siena, Arezzo, L’Aquila, Bari, Caserta, Avellino, Benevento, Lecce, Bologna, Rimini, Mantova e Torino.
Maggiori dettagli saranno forniti nel corso di una conferenza stampa che si terrà alle 12 presso il comando provinciale di Siena alla presenza del Procuratore Capo di Siena Salvatore Vitello.

ASCOLTA LE INTERVISTE DEL COLONNELLO FRANCO BARTOLINI, COMANDANTE PROVINCIALE DEI CARABINIERI DI SIENA, E DEL PROCURATORE CAPO DELLA REPUBBLICA DI SIENA SALVATORE VITELLO

 

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena