Home Slide Show Musica

“Francesco Bianconi Accade”: Il suo omaggio ai grandi autori, da Guccini a Tenco passando per Baby K.

Esce oggi venerdì 28 gennaio il secondo lavoro da solista dal titolo “Francesco Bianconi Accade” di Francesco Bianconi, noto anche per essere la voce maschile del gruppo Baustelle.
Disponibile su tutte le piattaforme digitali, prossimamente anche in vinile, il nuovo album esce dopo quasi due anni dal primo lavoro solista del cantautore intitolato “Forever” e dopo il tour che l’ha tenuto impegnato l’estate scorsa.

Dieci brani in totale che Bianconi ha voluto cantare, reinterpretare e suonare per rendere omaggio a grandi cantautori e interpreti della musica italiana come Francesco Guccini (Ti ricordi quei giorni), Federico Fiumani (L’odore delle Rose), Ornella Vanoni (Domani è un altro giorno), Luigi Tenco (Quello che conta), Claudio Lolli (Michel, in duetto con Lucio Corsi), Mario Venuti (I capolavori di Beethoven) e ai suoi brani scritti per altri come Paola Turci (Io sono), Irene Grandi (Bruci la città e la Cometa di Halley) fino al duetto con Baby K intitolato “Playa” – primo singolo estratto dall’album.

In merito al singolo Playa dice: “Un giorno, mentre ero in macchina con mia figlia, ho acceso l’autoradio e sono rimasto folgorato da Playa di Baby K. La melodia, le parole, l’armonia, l’interprete: tutto mi intrigava, tutto sembrava chiamarmi, come le Sirene di Ulisse. Da subito la canzone mi ha emozionato e da subito ho cominciato a pensarla, dimezzata, in tempo di ballad”.

 

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena