Fondazione Mps, Valentini: “Queste nomine non sono di mia spettanza”
19 Apr, 2018
Valentini al Ceppoi giugno 2017

E’ bufera sulle nomine della Fondazione che si appresta a fare la deputazione generale. In piena campagna elettorale, si chiede che il rinnovo dei vertici dell’ente senese avvenga dopo le elezioni amministrative e quindi con l’insediamento del nuovo sindaco. Soprattutto De Mossi ha chiesto all’attuale primo cittadino Valentini di soprassedere. “Il regolamento della Fondazione – ha risposto Valentini dai microfoni di Are – prevede che in questo periodo si facciano i rinnovi, non possiamo interferire sarebbe un’ingerenza. Io le nomine le ho fatte l’anno scorso riguardo i membri rappresentanti del Comune nella deputazione generale”. Nel suo intervento radiofonico il sindaco ha anche parlato della Siena parcheggi e del bilancio del 2017, ponendo l’accento sugli introiti che arriveranno nelle casse comunali dagli utili della partecipata e da come verranno impiegati per migliorare la viabilità cittadina.