Facebook Posts Musica

Flauto e pianoforte protagonisti al Franci Festival con il concerto di Luciano Tristaino e Gabriella Dolfi

E’ fissato per giovedì 3 giugno alle ore 18 il nuovo appuntamento con il Franci Festival. La rassegna di musica da camera del Conservatorio ‘Rinaldo Franci’ proporrà il concerto ‘Lo Zapping del pensiero Romantico’, che vedrà protagonista Luciano Tristaino, flautista e docente dell’Istituto senese, accompagnato al pianoforte da Gabriella Dolfi. Il duo eseguirà un ampio programma musicale con brani, scritti appositamente per flauto e pianoforte, di Alessandro Longo, Eldin Burton, Otar Taktakishvili e John Francis Barnett. L’evento potrà essere seguito in presenza, fino a un massimo di 20 persone con prenotazione online sul sito web del Conservatorio, oppure in diretta streaming sul Canale YouTube e sulla pagina Facebook dell’Istituto Musicale Rinaldo Franci.

 

“Sono molto emozionato – racconta Luciano Tristaino, docente di flauto dell’Istituto Franci – al pensiero di essere il prossimo protagonista della rassegna musicale del Conservatorio, insieme a Gabriella Dolfi. Ritornare su un palco dopo questo lungo periodo di stop forzato è una gioia immensa e sono orgoglioso di insegnare in un Istituto che mette sempre la musica al centro. Per questo motivo, ringrazio anche la direzione dell’Istituto che in questi mesi, con coraggio e impegno, non ha mai fermato l’attività del Rinaldo Franci. Con Gabriella Dolfi suoniamo insieme da 25 anni ma nel concerto di giovedì porteremo in scena un programma del tutto nuovo e lo condivideremo con il pubblico e con Siena con grande felicità”.

 

Luciano Tristaino, titolare della cattedra di flauto presso l’Istituto Musicale ‘Rinaldo Franci’, ha perfezionato la propria carriera musicale studiando in Italia, Svizzera, Germania e Olanda, Paesi nei quali, in seguito, ha svolto una proficua attività concertistica sia da solista che in composizioni cameristiche. Tristaino si è esibito in sale prestigiose come il ‘Teatro Massimo’ di Palermo, la ‘Sala Bartok’ e l’Auditorium ‘F. Liszt’ di Debrecen e il ‘Teatro della Pergola’ di Firenze. In occasione della sua partecipazione a festival e stagioni concertistiche nazionali e internazionali, ha lavorato con grandi professionalità musicali come Ivan Fedele, Fabio Vacchi, Marco Stroppa, Giacomo Manzoni, Luciano Berio  e il suo interesse per la musica contemporanea ha spinto molti compositori a scrivere e a dedicargli brani propri.

 

Gabriella Dolfi, titolare della cattedra di pianoforte principale presso l’Istituzione di Alta Cultura Musicale ‘L. Boccherini’ di Lucca, ha conseguito il diploma di pianoforte presso il Conservatorio ‘L. Cherubini’ di Firenze continuando poi gli studi di perfezionamento all’Accademia musicale di Ginevra. Vincitrice di numerosi concorsi musicali nazionali e internazionali, Dolfi si è distinta per un’intensa attività concertistica da solista, in duo pianistico, con orchestra e con alcune formazioni cameristiche, esibendosi in ambito nazionale e anche in Svizzera, Francia, Ungheria, Romania, Bulgaria e Germania. Ospite di prestigiose istituzioni musicali, quali gli ‘Amici della Musica’ di Padova e Vicenza, il Teatro Comunale di Treviso e di Ferrara, Dolfi annovera nella sua carriera anche l’inaugurazione del Festival Pucciniano in occasione del 250esimo anniversario della morte di J.S. Bach.

 

Informazioni utili. Per conoscere tutte le attività del Conservatorio Rinaldo Franci di Siena è possibile consultare il sito www.istitutofranci.com e seguire la Pagina Facebook, il profilo Instagram e Twitter dell’Istituto Superiore di Studi Musicali Rinaldo Franci.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena