Finanziamento di 12 milioni di euro revocato alle Scotte, Stefania Saccardi tranquillizza il territorio senese
11 Feb, 2019
ospedale-le-scotte-860x450

L’assessore regionale al diritto alla salute Stefania Saccardi tranquillizza il territorio senese a proposito del finanziamento di 12 milioni destinato al nuovo blocco operatorio del policlinico Le Scotte di Siena, e revocato dal Ministero: “Il finanziamento di 12 milioni – chiarisce l’assessore – è stato revocato dal Ministero insieme ad altri finanaziamenti destinati ad altre Regioni (tra le quali Lombardia, Piemonte e Basilicata), perché non era possibile rispettare i tempi richiesti per l’aggiudicazione della gara. In modo informale, il precedente governo aveva dato assicurazioni sulla possibilità di recuperare tali risorse in un momento successivo. Ci auguriamo quindi – auspica Saccardi – che questo governo voglia riattribuire immediatamente le risorse alla Regione Toscana (e su questo ci aspettiamo che anche l’amministrazione comunale voglia dare una mano), al di fuori del finanziamento sugli investimenti pre visti dalla legge Finanziaria”.

“In ogni caso – assicura l’assessore Saccardi -, se il governo rifiutasse di ripristinare il finanziamento previsto, la Regione Toscana garantirà la copertura di quanto il Ministero si è ripreso, nel momento in cui saranno attribuite alla Regione Toscana le risorse per investimenti previste in Finanziaria. Quindi l’Azienda ospedaliero universitaria senese potrà contare, come sempre, sull’impegno della Regione Toscana per migliorare e far crescere l’ospedale che esprime qualità e professionalità di grande valore, non solo per Siena ma per tutta la regione”.