Fiera alla Pieve, Sinalunga sulle tracce del passato tra animali, attrezzi e antichi mestieri
29 Set, 2017
chianina

Dal 30 settembre al 3 ottobre e il 7-8 ottobre a Sinalunga va in scena la ultracentenaria Fiera alla Pieve, l’appuntamento che celebra i festeggiamenti per la Madonna del Rosario nella settimana compresa tra le prime due domeniche di ottobre. Il mercato è affiancato da oltre 60 anni dall’ormai tradizionale luna park e da otto anni dalla Fiera dell’Agricoltura di cui è regina la razza Chianina con diversi capi in esposizione e prodotto alimentare d’eccellenza del nostro territorio. «Per tutta la nostra comunità la Fiera alla Pieve è un appuntamento molto atteso – spiega l’assessore all’agricoltura del Comune di Sinalunga Emma Licciano – che ancora scandisce il tempo per gli acquisti e tramite la Fiera dell’Agricoltura ci permette di riscoprire le nostre radici contadine. Un momento anche di festa e di richiamo per i paesi vicini e per turisti che visitano la nostra Fiera per partecipare ad appuntamenti per tutti i gusti e per scoprire le bellezze e le bontà del nostro territorio».

Il programma – Durante i giorni della Fiera, lungo le vie di Pieve di Sinalunga, saranno presenti gli ambulanti del mercato, oltre trecento il giorno del Fierone, ma anche nelle due domeniche prima e dopo. Nella mattinata di domenica 1° ottobre, è in programma la Gran Fondo “Sinalunga Bike” a cura del Donkey Bike Club Sinalunga. Martedì 3 ottobre ci sarà il tradizionale Fierone, (dalle ore 8 fino a fine giornata). Domenica mattina 8 ottobre, spazio alla 42esima “Passeggiata alla Fiera – 37esima Sinalunga nel verde” a cura dell’Atletica Sinalunga. Nell’ambito della Fiera si svolgerà anche l’ottava Fiera dell’Agricoltura in collaborazione con Gli Amici della Chianina, con l’apertura delle mostre fotografiche a partire da sabato 30 settembre, mostra di trattori d’epoca e attrezzi e mestieri antichi e l’esposizione di capi di razza chianina.
Sabato 7 ottobre è in programma, in via straordinaria, la corsa del “Treno del Gigante Bianco”, nella tratta Arezzo – Sinalunga che permetterà il trasporto anche di biciclette per poter affrontare i percorsi del territorio alla scoperta anche dei borghi circostanti Sinalunga. Questa novità dà il titolo al Convegno “Dalla ferrovia ai percorsi cicloturistici”. A concludere gli eventi sarà, domenica 8 ottobre la Fattoria dei cittini, con gli animali da cortile, la fattoria didattica e tanti giochi di un tempo.
Per tutta la durata della Fiera sarà aperto il luna park, lo streetfood e l’osteria della Chianina e saranno visitabili le mostre fotografiche alla stazione e al sottopasso pedonale.