Fermato con merce contraffatta, denunciato uno straniero 40enne
7 Nov, 2017
stradale merce contraffatta

Uno straniero di 40 anni è stato denunciato dalla Polizia per ricettazione e smercio di capi d’abbigliamento falsi. L’uomo, di origini marocchine, viaggiava ieri a bordo di una Fiat Marea grigia, che ha attirato l’attenzione di una pattuglia della Polizia Stradale di Siena, Distaccamento di Montepulciano.  Gli agenti hanno notato una massa di vestiti collocati alla rinfusa sul sedile posteriore dell’auto, avendo subito l’impressione che, messi in quel modo, servissero a nascondere qualcosa. Dopo aver fermato la Marea in prossimità del centro di Siena, hanno quindi chiesto spiegazioni al conducente, che si è innervosito. I poliziotti non ci hanno messo molto a comprendere il motivo di tanta agitazione, poiché si trattava di 37 capi, tra felpe e scarpe, tutti griffati, ma palesemente contraffatti.
La merce era infatti destinata alla vendita al dettaglio, da cui il malfattore avrebbe potuto ricavare oltre 3.000 euro. La Polstrada lo ha quindi denunciato, sequestrandogli non solo gli articoli ma anche la Marea, usata dall’uomo per i suoi loschi traffici.