Falstaff o l’educazione del principe, al Teatro Alfieri di Castelnuovo
21 Gen, 2019
Falstaff

Uno spettacolo teatrale molto musicale, pieno di ritmo e di coralità. Un grande gioco scenico completamente dedicato al pubblico, al piacere degli spettatori di incontrare il personaggio Falstaff e la sua banda di abitanti notturni dell’Osteria della Giarrettiera dove il nostro eroe, di fatto, vive e compie le sue imprese.

Un linguaggio sempre al limite del comico, della burla, del grottesco, della maschera attorale e scenica. Questo Falstaff rappresenta un tassello importante della ricerca del Teatro popolare d’arte di una
commedia dell’arte contemporanea. Un linguaggio sempre al limite del comico, della burla e del grottesco.
 

FALSTAFF o l’educazione del principe
liberamente ispirato a William Shakespeare, Arrigo Boito e Giuseppe Verdi

progetto drammaturgico e regia: Gianfranco Pedullà

con: Veio Torcigliani, Marco Natalucci, Rosanna Gentili, Gianfranco Quero, Gaia Nanni, Roberto Caccavo, Marilena Manfredi, Matteo Zoppi, Fausto Berti, Eleonora La Pegna

produzione Teatro popolare d’arte

con il sostegno di MiBACT, Regione Toscana
 

Biglietti

posto unico: €12 – ridotto: €10
studenti universitari: €8

Riduzioni

“biglietto futuro” under 30, over 65, soci Coop, possessori Carta dello spettatore FTS (solo per i biglietti)

Prenotazioni

Prenotazioni presso la segreteria del teatro  tel. 0577 351345 dal lunedì al sabato in orario 10.00-18.00, oppure via email scrivendo all’indirizzo info@teatrovittorioalfieri.com , i biglietti prenotati possono essere ritirati in biglietteria la prima sera di spettacolo.
Per informazioni sugli spettacoli: tel. 335 6188690
 

Orari biglietteria
biglietteria aperta un’ora prima degli spettacoli.

Info tel. 0577 351345.