Fabio Seggiani nuovo segretario provinciale della CGIL Siena
28 Mar, 2019
cgil_bandiera

Fabio Seggiani è il nuovo Segretario Generale della CGIL di Siena. E’ stato eletto oggi dall’Assemblea Generale della Camera del Lavoro di Siena, con quasi il 90% dei voti su 84 votanti, alla presenza di Dalida Angelini, Segretaria Generale della CGIL Toscana.

52 anni, amiatino di Saragiolo, frazione di Piancastagnaio, diplomato al liceo scientifico di Castel del Piano (Amiata versante grossetano), Seggiani è figlio e nipote di minatori del Siele, la prima miniera di mercurio italiana ad entrare in attività, sul Monte Amiata.

Le storie personali dei nonni, uno morto nel ‘52 sul lavoro, durante un’operazione di salvataggio di tre compagni, l’altro licenziato per motivi politico-sindacali negli anni ’50 insieme ad altri lavoratori e ritrovatosi proprio per questo a cercare un lavoro con molta difficoltà in Maremma, hanno sicuramente segnato la formazione umana e politico-sociale di Fabio Seggiani.

Il nuovo Segretario provinciale della CGIL viene dalla fabbrica: operaio trasfertista per 5 anni nelle piattaforme di perforazione e delegato sindacale FIOM CGIL, poi turnista a ciclo continuo per 7 anni alla Nuova Rivart di Radicofani, stabilimento amiatino del Gruppo Mauro Saviola che produce pannelli di fibre di legno e di estrazione del tannino, e delegato sindacale FILLEA CGIL.

A partire dal 2002 è proprio dalla Rivart che inizia il suo percorso a tempo pieno in distacco sindacale come funzionario della FILLEA CGIL di Siena, per poi diventarne il Segretario provinciale per 8 anni dal 2011 al 2019, incarico che deve ora lasciare per raggiuti limiti temporali di mandato. Ricordiamo infatti che le norme statutarie CGIL prevedono che la durata massima di un mandato di rappresentanza non possa superare gli 8 anni.

Durante il periodo 2003-2011 è anche coordinatore CGIL della zona Amiata senese.

Dall’ottobre 2017 fa parte della Segreteria confederale della CGIL di Siena con delega alle infrastrutture e mobilità, salute e sicurezza nei luoghi di lavoro, terzo settore, nuovi diritti e discriminazioni, politiche previdenziali e fiscali, di promozione e sostegno all’occupazione dei disabili.

Fabio Seggiani succede a Claudio Guggiari, che per aver raggiunto i limiti degli 8 anni di mandato ha concluso il suo incarico senese, per approdare alla CGIL Toscana quale componente della Segreteria Confederale.