Fa esplodere petardi illegali, 40enne denunciato a Chianciano
1 Gen, 2018
carabinieri auto notte

Per festeggiare il nuovo anno ha fatto esplodere fuochi d’artificio illeciti, fabbricati artigianalmente, ed è stato denunciato dai carabinieri. E’ successo a Chianciano, qualche minuto dopo la mezzanotte e nei guai è finito un 40enne milanese, che ha alle spalle diversi precedenti di polizia. L’uomo è stato trovato in possesso di altri 25 petardi di genere non consentito, che sono stati sequestrati.