Prima pagina

Evade dagli arresti domiciliari, pregiudicato denunciato in Valdelsa

Singolare evasione dagli arresti domiciliari per un noto pregiudicato di 30 anni residente a Poggibonsi, che è stato denunciato dalla Polizia.
L’uomo aveva, infatti, richiesto poco prima l’intervento degli agenti del Commissariato di Pubblica Sicurezza del luogo, sostenendo di essere stato colpito al volto da un conoscente, mentre stavano fumando insieme all’interno della cantina dell’abitazione dove sta scontando la misura.
In seguito all’intervento della volante è stato accompagnato al pronto soccorso dove è stato medicato per una contusione al labbro e dimesso con una prognosi di due giorni.
Un’ora più tardi, verso le 21.30 il padre che convive con lui ha chiamato la Polizia preoccupato dell’assenza del figlio.
Gli agenti del Commissariato sono quindi nuovamente intervenuti attivando immediatamente le ricerche.
Il pregiudicato è stato rintracciato dai poliziotti la mattina seguente ed è stato pertanto denunciato per evasione.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena