Facebook Posts Home Slide Show Prima pagina

Estra, il valore distribuito agli stakeholder è di 990 milioni (+42% sul 2020)

990,753 milioni di euro di valore distribuito agli stakeholder, 94,4% del personale contrattualizzato a tempo indeterminato, 29.334 ore di formazione erogate, 13.204 tonnellate di CO2 evitate e 94% dei rifiuti recuperati. Questi sono alcuni dei dati più rappresentativi emersi dalla Dichiarazione Consolidata di Carattere Non Finanziario (DNF) 2021 del Gruppo Estra.

“Il Piano strategico 2021-2025 di Estra, mette al centro l’essenzialità delle persone, il cambiamento climatico, la transizione tecnologica. Traiettorie che incrociano otto dei diciassette SDGs (Sustainable Development Goals), approvati dall’ONU e da raggiungere entro il 2030” – ha dichiarato Alessandro Piazzi, Amministratore delegato di Estra. – “Un caposaldo del nostro agire per l’ambiente è l’attività di efficientamento energetico dei nostri immobili e degli immobili di terzi che nel 2021 ha conosciuto, grazie agli incentivi dello Stato, un notevole sviluppo.”

Valore economico generato e distribuito agli stakeholder

Il valore economico direttamente generato nel 2021 è pari a 1.066.243 milioni di euro.  La maggior parte della ricchezza prodotta è stata distribuita ai fornitori per complessivi 902.068 milioni. Al personale dipendente, invece, sono stati distribuiti 41.856 milioni; 27.257 milioni in termini di dividendi distribuiti e di oneri finanziari corrisposti, sono stati attribuiti complessivamente ai soci e finanziatori. Nel 2021 si registrano, inoltre, 17.496 milioni distribuiti alla Pubblica Amministrazione. Alla collettività e al territorio sono stati distribuiti, infine, 2.076 milioni in attività di sostegno ad iniziative sportive, culturali e sociali.

Valore del capitale umano

Estra crede nelle persone quale parte essenziale della creazione di valore e del miglioramento dei processi interni. Il 94,4% dei 786 dipendenti del Gruppo Estra è contrattualizzato a tempo indeterminato. Grande attenzione è stata posta alla formazione: nel 2021 sono state complessivamente erogate 29.334 ore di formazione con una media di 35 ore per lavoratore. Con il percorso formativo Estra Training, il Gruppo ha perseguito l’obiettivo dell’empowerment delle persone che lavorano nell’ambito del customer care. La formazione sul campo è avvenuta mediante una piattaforma ad hoc per la formazione online degli operatori di call center, sportelli, store e relazioni clienti. Nel 2021 sono stati formati 527 operatori di call center, sportelli e store, L’offerta formativa, quantificata in 78 ore, ha dato vita a 256 corsi e-learrning e 22 webinar su varie tematiche. Ciascun operatore ha ricevuto, in media, 38 ore effettive di formazione.

Valore ambientale

Rispetto e tutela dell’ambiente, utilizzo razionale delle risorse naturali, efficienza e sviluppo sostenibile sono elementi cardine, al centro dell’attenzione del Gruppo. Nel 2021 la quantità di emissioni evitate di CO2 dovute alle attività di efficientamento energetico e alla produzione di energia da fonte rinnovabile è stata pari a 13.204 tonnellate di CO2 delle quali 72,3% derivano dalla produzione di energia da fonte rinnovabile.

La produzione di energia elettrica da fonte rinnovabile è stata di 30 milioni di kWh e quella di energia termica di oltre 18 milioni di kWh. L’85,7% del totale dell’energia elettrica prodotta dal Gruppo nel corso del 2021 deriva dal fotovoltaico, il 14,1% dalle biomasse e lo 0,2% dall’idroelettrico.

795.918 kg è il totale dei rifiuti prodotti dal Gruppo, di questi il 94% viene recuperata anziché smaltita.

Rapporto con i clienti e qualità dei servizi

A fine 2021 il numero complessivo dei clienti finali gas e energia elettrica è stato di 789.470 clienti. I servizi di qualità offerti da Estra sono testimoniati dalla costante diminuzione dei reclami scritti per la vendita di gas e luce, passati dai 2.036 del 2020 ai 725 del 2021. Il Gruppo pone, inoltre, un’attenzione capillare nei riguardi della sicurezza e della manutenzione costante dell’infrastruttura. Le società del Gruppo che operano in questo ambito hanno rilevato performance significativamente migliori rispetto allo standard stabilito da ARERA che prevede un tempo di arrivo massimo, sul luogo di chiamata per fughe gas, di 60 minuti: le aziende di distribuzione registrano uno standard di circa 30 minuti.

Valore al territorio e alla collettività

Sono molteplici le iniziative poste in campo dal Gruppo nel 2021 per lo sviluppo del territorio e delle comunità locali, nell’ottica dell’innovazione, alcune con attenzione particolare ai valori dello sport. È questo il caso del contest E-CUP, iniziativa digital in partnership con Decathlon e Enervit mirata a sostenere le associazioni sportive dilettantistiche e a promuovere i valori dello sport. Ancora lo sport è stato al centro della IV edizione del Premio giornalistico “Estra per lo sport. Raccontare le buone notizie” (oltre 300 giornalisti candidati da tutta Italia e 89 associazioni sportive partecipanti alla call to action a loro dedicata). Infine il progetto didattico Energicamente, realizzato in collaborazione con Legambiente, ha visto la partecipazione di oltre 400 scuole.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena