Estorce denaro a due donne, arrestato dai carabinieri
12 Ott, 2016
20150403154504-carabinieri

Ha minacciato gravemente, e a volte anche picchiato, due donne, un’anziana madre e sua figlia di Colle Val d’Elsa, pretendendo denaro, ma alla fine è stato arrestato dai carabinieri per estorsione. In manette è finito un 63enne operaio, domiciliato a Barberino Val d’Elsa. Una triste vicenda che andava avanti da almeno due anni alla quale i militari hanno finalmente messo fine dopo la denucia delle due donne, esasperate e con il conto in banca prosciugato: in questo arco di tempo hanno “versato” all’uomo quasi 7mila euro. I carabinieri hanno atteso che il 63enne si facesse vivo per l’ennesima richiesta e poi si sono presentati all’appuntamento fissato per la consegna alla stazione ferroviaria di Poggibonsi, bloccandolo con ancora i soldi in mano ed arrestandolo in flagranza di reato.