Esplode il bancomat a Isola d’Arbia
18 Gen, 2019
foto circolo 3

Un boato poi il suono della sirena hanno svegliato stanotte gli abitanti di Isola d’Arbia. Erano le 2 circa quando i banditi hanno fatto saltare in aria con l’esplosivo lo sportello bancomat che si trova in uno spazio attiguo al centro di quartiere. E’ scattato l’allarme ed in breve sono arrivate le forze dell’ordine e il presidente del circolo Malvinni che ha trovato i locali sottosopra. “I danni sono ingenti, gli arredi sono distrutti e ci sono anche problemi strutturali – ha raccontato ad Are -. I locali sono del Comune che ce li ha dati in concessione nel 1995, speriamo ci aiutino a risolvere i problemi come speriamo nell’assicurazione della banca Mps, titolare dello sportello bancomat, per avere un risarcimento. Sarà difficile in questi giorni mantenere le iniziative del circolo, luogo ricreativo e di aggregazione di Isola d’Arbia. Cercheremo di utilizzare due stanze che pare non siano state danneggiate”. Le forze dell’ordine hanno fatto i rilievi e sono partite le indagini. Al momento dell’esplosione è scattato il sistema di macchiatura delle banconote per impedire che i malviventi le possano utilizzare. Non ci sono immagini dell’accaduto perchè nella zona non ci sono telecamere. “Le avevamo chieste in un incontro con l’amministrazione alcuni mesi fa, purtroppo non sono state ancora montate” ha raccontato ancora il presidente del centro di quartiere.

 


foto circolo