Erasmus Plus: al Roncalli tanti progetti per la mobilità transnazionale degli studenti
4 Dic, 2017
roncalli

Oltre 60 stage in Francia, Germania, Portogallo, Regno Unito, Spagna, Malta, in aziende che operano nel settore economico e tecnologico. Ecco le nuove opportunità di alternanza scuola lavoro che gli studenti delle classi quarte e quinte dell’Istituto Roncalli di Poggibonsi avranno a disposizione per arricchire il proprio curricolo grazie ai finanziamenti europei Erasmus Plus.

“Una delle aree fondamentali della nostra offerta formativa- commenta il Dirigente Scolastico Gabriele Marini- è proprio quella della dimensione europea dell’ istruzione e della formazione. Poter esperire uno stage transnazionale è per i nostri ragazzi un’importante esperienza per l’ acquisizione di nuove conoscenze e competenze e per il confronto tra le diverse strategie di lavoro nei vari paesi comunitari. Dato che gli stage si rivolgono agli studenti degli ultimi due anni, si tratta anche di un’ottima opportunità di fare esperienza all’estero nell’ambito dell’alternanza scuola lavoro, oltre che di orientamento in vista dell’ingresso nel mondo del lavoro o della scelta di percorsi formativi universitari o post diploma.”

I progetti nascono da una cooperazione efficace tra diversi soggetti in rete: organizzazioni che operano nel settore della progettazione europea, della mobilità internazionale, della formazione e dell’ orientamento (Reattiva e Arezzo Formazione Abaco), diverse scuole toscane, aziende toscane e internazionali, scuole di istruzione superiore post diploma. Le mobilità sono rivolte agli studenti di tutti i corsi dell’Istituto Roncalli, le cui specializzazioni offrono una risposta alle richieste che provengono sia dal mondo della formazione superiore che dal mercato del lavoro, anche a livello internazionale, in campo tecnologico ed economico.

Tutte le informazioni sull’istituto Roncalli sono disponibili il sito www.iisroncalli.gov.it.