Prima pagina

Era a Siena il killer che ha ferito la piccola Noemi

dav

Arrestato a Siena il killer napoletano che ha sparato ferendola alla piccola Noemi. La svolta nelle indagini per la sparatoria in piazza Nazionale a Napoli è avvenuta poche ore fa quando sono scattate le manette ai polsi di Armando Del Re, che si trovava in provincia di Siena per una visita ad un parente. Preso anche il fratello Antonio, a Nola: lo avrebbe aiutato nella pianificazione della fuga e lo ha protetto nei giorni successivi all’agguato. A entrambi viene contestata la premeditazione. Soddisfazione per l’operazione dei carabinieri è stata espressa dal ministro Salvini: “Nessuna tregua contro camorristi e criminali, lo Stato e i napoletani vinceranno la sfida. Lo stato risponde con i fatti e non con le parole”.

RADIO STREAMING POPUP

ESTRA NOTIZIE

Ad

Meteo

Meteo Siena