Facebook Posts Home Slide Show Palio

Entusiasmo e boom di presenze ieri a Mociano. De Mossi: “Si respira aria di festa”

Palio, ieri si è tenuto il primo appuntamento di lavori a Mociano con sei batterie e tanti fantini a provare una quarantina di cavalli, tra i quali il già vincitore Tale e Quale. Presenti capitani, barbareschi, addetti ai lavori e tanti contradaioli e appassionati. “Si respira aria di festa”, ha detto il sindaco Luigi De Mossi – passata questa pandemia, dobbiamo ritornare a essere quelli che siamo sempre stati: persone appassionate che si riconoscono in un’unica bandiera, la Balzana, pur avendo nel cuore ognuno i propri colori di appartenenza. Credo che questi incontri siano anche un modo per ritrovarsi, perché il Palio è soprattutto un incontro tra persone”. De Mossi ha poi spiegato che per il Palio Straordinario un’eventuale domanda va fatta entro fine marzo. Il prossimo appuntamento a Mociano è il 29 marzo.

RADIO STREAMING POPUP

Ad

hit in testa

ESTRA NOTIZIE

Meteo

Meteo Siena