Emma Villas, l’avventura in Superlega comincia a Trento il 14 ottobre. Reso noto il calendario
19 Lug, 2018
Emma Villas Siena_esultanza Fedrizzi

Comincerà a Trento la prima stagione in Superlega per la Emma Villas Siena. E’ questo il responso sancito dal calendario del prossimo campionato che è stato ufficializzato questa mattina al Fico Eataly World di Bologna nell’evento “La prima battuta”. A Trento la Emma Villas sarà impegnata il 14 ottobre.
La seconda giornata sarà invece in casa, al PalaEstra: il 21 ottobre a Siena arriverà Vibo Valentia. La settimana seguente, il 28 ottobre, ancora una gara casalinga per la Emma Villas che ospiterà Sora.
Il primo novembre i biancoblu saranno impegnati in trasferta nel palazzetto dello sport di Latina.
Il 4 novembre la Emma Villas Siena sarà impegnata nel palazzetto dello sport dei campioni d’Italia di Perugia. Il 20 gennaio, invece, al PalaEstra arriverà la Sir. Saranno due grandi partite e due eccezionali momenti di sport.
Alla sesta giornata, in programma il 7 novembre, la Emma Villas Siena ospiterà Verona.
La settima giornata, che verrà disputata l’11 novembre, vedrà Siena andare in Veneto per il match a Padova.
Sfida casalinga il 18 novembre contro Milano.
Il 25 novembre Siena andrà a giocare a Civitanova Marche in casa della Lube. Il ritorno al PalaEstra è previsto per il 24 febbraio.
Alla decima giornata il calendario ha messo in programma la sfida tra Emma Villas Siena e Castellana Grotte: si giocherà il 2 dicembre.
A Modena la Emma Villas Siena sarà impegnata il 9 dicembre, al PalaEstra il ritorno è previsto per il 10 marzo.
Il 16 dicembre un altro match in casa: verrà disputata Emma Villas Siena – Monza.
Il girone di andata si chiuderà ad appena due giorni dal Natale, il 23 dicembre, quando Siena sarà impegnata in trasferta a Ravenna.
“E’ un calendario anche un po’ sorprendente, pensavamo di affrontare subito le squadre considerate e accreditate come le più forti – commenta il Presidente della Emma Villas Siena, Giammarco Bisogno –. Potrebbe anche essere un buon calendario, ma dobbiamo essere consci e consapevoli che dovremo affrontare tutte le sfide che vivremo in questa stagione con il giusto piglio. Con le migliori giocheremo in casa nel girone di ritorno, questo significa che dovremo cercare di fare un buon bottino di punti già nel girone di andata. Affrontiamo adesso questo periodo che porta verso l’inizio ufficiale della stagione. Avremo ancora tanto bisogno del pubblico, della città, dei tifosi e dell’amministrazione: per noi sarà la prima esperienza nel campionato di Superlega e quindi necessitiamo di un sostegno e di un supporto ancora maggiori rispetto al passato”.  grafica del calendario della Emma Villas Siena
Nel corso della cerimonia “La prima battuta” la Emma Villas Siena è stata premiata per la vittoria dello scorso campionato di Serie A2 e per la promozione in Superlega. Sul palco è salito il Presidente Giammarco Bisogno, che ha ricevuto una onorificenza dall’amministratore delegato della Legavolley Massimo Righi. Il tutto dopo che un video aveva appena mostrato in sala molti degli attimi migliori della scorsa annata sportiva. “La passione è fondamentale per riuscire ad arrivare ai traguardi – ha dichiarato il massimo dirigente della società senese –. Sono molto felice di vivere questa giornata e questa premiazione. Voglio fare una dedica sentita a Marco Fabroni e agli altri ragazzi che sono stati straordinari e che hanno trasformato una situazione difficile in un trionfo fino a vincere otto partite su otto nei playoff”.
Nei prossimi giorni, all’inizio della prossima settimana, verranno fornite tutte le informazioni e le promozioni relative alla campagna abbonamenti per la stagione ventura.

Il Presidente della Emma Villas Siena Giammarco Bisogno è anche entrato nel consiglio di amministrazione della Superlega. Lo ha sancito una votazione effettuata mercoledì sera nel corso dell’assemblea di Lega che si è tenuta al Fico Eataly World di Bologna in occasione del volley mercato, una riunione durante la quale è stata confermata presidente Paola De Micheli.
Giammarco Bisogno assume quindi l’incarico di consigliere in Superlega: insieme al massimo dirigente della società senese gli altri consiglieri della Superlega eletti sono Fusaro, Magrini, Massaccesi, Santuz e Sirci. I tre consiglieri eletti per quel che riguarda la Serie A2 sono Agnelli, D’Onofrio, Miccolis.
“Il volley mercato – prosegue il Presidente Bisogno – è un importante momento di incontro, sono contento anche di essere entrato a far parte del consiglio di amministrazione della Legavolley e di poter in questo modo rappresentare la nostra realtà laddove verranno prese decisioni importanti che possano far crescere ancora questo sport: il nostro impegno verso il volley è molto ampio, spero che con la nostra esperienza ma al tempo stesso con la nostra gioventù potremo fare qualcosa di positivo”.