Emma Villas e Sportkinetic insieme nella pallavolo di B1
26 Ago, 2014
palestra Emma Villas_800x534

Emma Villas Vitt Chiusi e Sportkinetic center saranno di nuovo insieme anche nell’ormai imminente stagione di pallavolo 2014/2015 categoria B1. Compito del centro Sportkinetic,  guidato da Massimo Marchettini e nato come centro di fisioterapia e riabilitazione, sarà quello di prendersi cura dei leoni chiusini preservando la forma fisica dell’atleta e quindi in fase di prevenzione, che nell’eventualità di spiacevoli infortuni. Punto di forza dello Sportkinetic situato a Po Bandino (frazione Città della Pieve) oltre alla struttura dotata di una palestra riabilitativa, sale per attività di gruppo ed individuali nonché ambulatori per visite mediche specializzate è senza dubbio il capitale umano formato da una équipe di medici specialisti e fisioterapisti specializzati tra i quali, per la Emma Villas, un ruolo di particolare importanza lo riveste Francesco Alfatti che dopo gli anni di esperienza con il basket di serie A della Mensana, già lo scorso anno si è dimostrato un elemento fondamentale del progetto del presidente Bisogno, recuperando infortuni anche gravi in cui incapparono alcuni atleti Emma Villas.

“ Sono contento – dichiara Alfatti – di seguire da vicino anche quest’anno la Emma Villas. Ritengo il mio compito particolarmente delicato perché dopo tanti investimenti della società bisogna fare in modo che la squadra riesca a girare sempre al cento per cento. Lo scorso anno seguire i ragazzi è stato particolarmente piacevole perché si sono dimostrati sia professionisti che grandi persone con le quali  è piacevole anche instaurare un buon rapporto di amicizia come ad esempio con Roberto Braga con il quale durante le sedute abbiamo veramente riso e scherzato su tutto.”

Ruolo particolarmente importante dello Sportkinetic sarà quest’anno stabilire la forma fisica di partenza con uno screening valutativo sia delle vecchie conoscenze, ma soprattutto dei nuovi arrivi così da evitare spiacevoli incidenti di percorso che potrebbero compromettere la stagione.

“Siamo molto soddisfatti – dichiara Massimo Marchettini amministratore del centro Sportkinetic – di continuare ad essere un punto di riferimento per la Emma Villas. La politica del nostro centro è quella di seguire da vicino il paziente con professionalità e velocità due caratteristiche che si adattano ad ogni tipo di persona, ma soprattutto allo sportivo professionista. Sono particolarmente soddisfatto del rapporto che si è instaurato tra i giocatori e Francesco e del fatto che sia stato anche pubblicamente ringraziato alla festa promozione perché sono tutti elementi che confermano il nostro buon lavoro che ci impegniamo a fare anche quest’anno.”

“Dopo l’ottimo lavoro dello scorso anno – dichiara Giammarco Bisogno presidente della Emma Villas Vitt Chiusi – non è stato difficile chiudere gli accordi con lo Sportkinetic. Sono contento di continuare la collaborazione con tutto lo staff del centro ed in particolare con Francesco Alfatti che si è dimostrato un grande professionista ed una grande persona. Lo scorso anno il lavoro di Francesco e degli altri dottori è stato fondamentale perché purtroppo ci sono stati molti casi di infortunio, se siamo riusciti a raggiungere il sogno è anche merito suo e dello Sportkinetic che quindi è di fatto un punto di forza della nostra squadra.”

In attesa, dunque, di vedere i ragazzi sul campo (la preparazione partirà lunedì primo settembre) una equipe di professionisti è già pronta a prendersi cura della nuova Emma Villas. Una curiosità, il centro Sportkinetic è nato in seguito ad un grave infortunio dell’attuale amministratore Massimo Marchettini che in seguito ad un ciclo di cure a Bologna decise di portare anche nel nostro territorio l’esperienza di un centro professionale di recupero e fisioterapia così da permettere a tutti gli amanti dello sport, professionisti ed amatori, di continuare a coltivare le proprie passioni con la sicurezza di avere vicino a casa un punto di riferimento al quale affidare la propria forma fisica.