Emma Villas, dopo il successo del “Volley Day” ci si concentra sul campionato
25 Set, 2017
Emma Villas Siena - Sir Safety Perugia IMG_6248

Duemila persone hanno partecipato alla terza edizione del Volley Day, la grande festa della pallavolo che si è svolta venerdì pomeriggio al PalaEstra di Siena. Si è visto un grande spettacolo nel palazzetto dello sport senese, sia dalle ore 19 in poi, quando è stata giocata la partita tra Emma Villas Siena e Sir Safety Perugia, che prima, quando mille ragazzi e ragazze hanno potuto giocare e divertirsi sul taraflex. Dalle ore 16, infatti, per oltre due ore è stato il momento dei più giovani: bambini e bambine delle società pallavolistiche del territorio si sono divertiti tra loro e hanno anche avuto l’opportunità di palleggiare con Vincenzo Spadavecchia, Filippo Pochini, Andrea Giovi e gli altri giocatori della Emma Villas Siena.

E’ stata una vera e propria festa della pallavolo, culminata poi con la sfida contro la formazione della Sir Safety Perugia, la squadra di Zaytsev, Atanasijevic, De Cecco, Berger, Podrascanin. Il pubblico senese ha potuto vedere da vicino questi campioni, tra i migliori interpreti a livello internazionale di questo sport, ed apprezzare le loro giocate. E la Sir ha giocato assai bene, con lo zar e Atanasijevic che hanno regalato numeri di alta scuola. Perugia si è imposta vincendo tutti e quattro i set che sono stati giocati.

In campo c’erano alcuni ex nelle due formazioni. Nella Emma Villas Siena (che ha giocato il match senza gli infortunati Martin Nemec e Michele Fedrizzi) sia Andrea Giovi che Filippo Pochini hanno indossato la maglia perugina, mentre nella Sir ci sono adesso coach Massimo Caponeri e Andrea Cesarini che sono stati alla Emma Villas Siena. Caponeri e Cesarini sono stati anche premiati dalla società senese nel corso della serata.

“Ero emozionatissimo nel tornare qui a Siena – ha dichiarato a fine match Andrea Cesarini –, è stato bello rivedere tanti amici con cui ho condiviso momenti importanti, a Siena lo scorso anno mi sono trovato molto bene. Ho salutato tutti, stavamo bene ed è stato bello rivederli, ci siamo visti anche durante l’estate, si era creato veramente un bel gruppo”.

Il libero Andrea Giovi è nato a Perugia e nel capoluogo umbro ha vissuto buona parte della sua carriera, vivendo tutta la scalata del team fino ai vertici della pallavolo italiana e conquistando al contempo la maglia della Nazionale italiana (con cui ha vinto, tra le altre cose, la medaglia di bronzo alle Olimpiadi di Londra nel 2012). Giovi ieri è tornato ad affrontare la sua ex squadra, ha visto e ha salutato tanti amici ed i tifosi della Sir gli hanno anche dedicato dei cori: “Per noi è stata una partita difficile, ma lo sapevamo andando ad affrontare una squadra di campioni – ha commentato alla fine del match proprio il libero della Emma Villas Siena, Andrea Giovi –. Loro sono una squadra costruita per provare a vincere tutto, quindi eravamo consapevoli che sarebbe stato complicato contrastarli. Potevamo approcciare la sfida in maniera un po’ più garibaldina, però devo dire che è stata comunque una bellissima festa, una giornata che è stata organizzata in maniera meravigliosa e con tanto pubblico sugli spalti. Mi sono divertito anche se c’è un po’ di rammarico perché potevamo fare meglio, però quando giochi sotto pressione e quando tecnicamente fai fatica ad esprimerti è difficile riuscire a tirare fuori il meglio. La Sir teneva ovviamente a questo appuntamento, volevano vedere a che punto sono nella preparazione in vista dei prossimi impegni che avranno e quindi anche per loro è stato un banco di prova importante. Ora noi pensiamo al campionato che sarà lungo, difficile e logorante, dovremo lavorare bene settimana dopo settimana per crescere costantemente e per fare bene ad ogni partita”.

Il campionato della Emma Villas Siena prenderà il via domenica 1 ottobre alle ore 19,30 a La Spezia, dove la formazione di coach Bruno Bagnoli affronterà l’Acqua Fonteviva Massa.

Nei prossimi giorni continueranno ad essere in vendita gli abbonamenti per poter vedere tutte le gare casalinghe stagionali della Emma Villas nel circuito online di CiaoTickets, nei punti vendita convenzionati e nella biglietteria del PalaEstra il mercoledì ed il venerdì dalle ore 16 alle ore 19.