Emergenza profughi: “Arriveranno altri 75, ma la situazione a Siena è sotto controllo”
12 Giu, 2015
Il Prefetto Renato Saccone

L’emergenza immigrazione continua. Le pagine dei quotidiani nazionali parlano di alcuni profughi che a Milano sono stati mandati via dall’ingresso della stazione Centrale di Milano, zona in cui stavano sostando, nell’attesa di una sistemazione. L’allerta continua, anche se nella provincia di Siena la situazione è sotto controllo. Al momento sono 311 i profughi nei centri accoglienza e cinquanta sono stati avviati a soluzioni migliori. “Ne arriveranno altri 75 nei prossimi giorni – anticipa ai nostri microfoni il Prefetto Renato Saccone. Ma è necessario andare avanti per questa strada, perché se i gruppi sono piccoli e non c’è una grande concentrazione si cureranno al meglio le singole persone e le dinamiche interne. Il tetto massimo rimane, dunque, di 70 unità. Chiaramente, poi sta al territorio e alla cittadinanza regolare l’accoglienza  in modo attento, ricordandosi sempre che sono tutte persone che vengono da esperienza tragiche”.

Simona Sassetti